Mondiali Atletica Pechino, Mo Farah si riconferma re dei 10000m ! – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

mo farah

Mo Farah vince i 10000m ai Mondiali Altetica Pechino finalizzando l’ennesima volata trionfale della sua carriera.
A nulla sono servite le alleanze dei keniani per spodestare dal tetto del mondo il re incontrastato di questi ultimi anni dei 10000m Mo Farah. Il britannico, in attesa dei 5000m, porta a 6 gli ori consecutivi tra Mondiali e Olimpiadi: campione olimpico dei 5000m e dei 10000m a Londra 2012 e tre volte campione mondiale (dei 5000m a Daegu 2011 e Mosca 2013 e dei 10000m a Mosca 2013).

Come promesso alla vigilia, i keniani (Geoffrey Kamworor, Paul Tanui e Bedan Karoki) giocano di squadra e conducono la gara mettendo in fila gli avversari grazie a un buon ritmo (13:40.82 ai 5000 metri). Al 6° km si scava un buco tra i primi 5 e il resto del gruppo. In testa, con i 3 keniani, lottano per la vittoria anche Mo Farah e lo statunitense Gelan Rupp. Deludono gli etiopi che spariscono molto presto dalla corsa. I 5 transitano ai 3\4 di gara (7500m) in 20:44. Mo Farah sembra imbrigliato nella morsa dei keniani. In una gara lineare senza strappi è l’ultimo giro a decidere tutto. Il ritmo si alza e Farah apre il gas ai -100 e trionfa a braccia alzate in 27:01.13, dietro di lui Geoffrey Kamworor e Paul Tanui (terzo anche a Mosca 2013).

Classifica 10000m Mondiali Altetica Pechino

1. Mohamed Farah (GBR) 27:01.13
2. Geoffrey Kamworor (KEN) 27:01.76
3. Paul Tanui (KEN) 27:02.83
4. Bedan Karoki (KEN) 27:04.77
5. Gelan Rupp (USA) 27:08.91

VIDEO Mo Farah Mondiali Altetica Pechino 2015 – volata finale 10000m

  •   
  •  
  •  
  •