Turin Marathon: gran premio la stampa. Edizione n.29

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

IMG_6839

TURIN MARATHON – GRAN PREMIO LA STAMPA

29ESIMA EDIZIONE

Manca un mese all’appuntamento con la maratona più antica d’Italia, nata nel 1897 nella città che ha dato i natali alla Federazione Italiana di Atletica Leggera.

Ripresa e interrotta più volte con nomi e percorsi differenti dal 1991 è divenuto l’appuntamento fisso del panorama podistico internazionale. Quest’anno, l’evento facente parte del circuito “Maratone delle Città d’Arte”, insieme a Venezia, Firenze, Roma e inserito tra i grandi eventi di Torino Capitale Europea dello Sport 2015, si svolgerà il 4 Ottobre.

LA MARATONA DELL’ARTE – Da tempo Turin Marathon collabora con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo, con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con la Sovrintendenza dei Beni Architettonici e Paesaggistici del Piemonte e con l’Accademia delle Belle Arti. “Ogni anno migliaia di atleti vengono a Torino da moltissime nazioni per correre la maratona” aveva affermato tempo fa Luigi Chiabrera, Presidente di Turin Marathon, “ma non vengono per i 42,195 km in sé, vengono perché possono correre in una delle città più belle del mondo”.

Questa edizione del 2015, grazie all’accordo stipulato con Fondazione Torino Musei offrirà a tutti i partecipanti e ai loro accompagnatori la tariffa agevolata per l’ingresso ai quattro musei: GAMGalleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica, la Rocca e il Borgo Medievale e il MAO Museo d’Arte Orientale. Questi luoghi saranno anche le tappe della Running of Art, un “viaggio virtuale” nella cultura e nell’arte torinese.

LA MARATONA DEI PARCHI – Tra le tante novità di quest’anno, rientra il suggestivo percorso. Come di consueto il via verrà dato da piazza San Carlo e l’arrivo sarà in piazza Castello. Un percorso emozionate che coinvolgerà, oltre a Torino, anche i Comuni di Moncalieri e Nichelino, e che avrà come protagonisti i parchi più belli del capoluogo piemontese: il Valentino, il parco delle Vallere, il Ruffini, la Pellerina e il parco Dora. Per questo motivo quella del 2015 è stata ribattezzata come la “Maratona dei Parchi”.

“FRIENDSHIP THROUGH SPORT” – “Amicizia attraverso lo sport” ed è proprio questo il rapporto che più si sta consolidando tra Turin Marathon e l’Esercito Italiano. Quest’anno, infatti, Palazzo Arsenale, sede del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito ospiterà il centro maratona, cuore logistico dell’evento. Inoltre, le due realtà guardano al futuro, e festeggeranno la 30esima edizione della manifestazione, che si svolgerà il 2 Ottobre 2016, con il Campionato Mondiale Militare di Maratona organizzato dal CISM (Consiglio Internazionale dello Sport Militare).

GADGET UFFICIALE – Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio, oltre al consueto pacco gara, una T-shirt tecnica firmata Karhu, sponsor tecnico del Turin Marathon Day.

LA MEDAGLIA – Sarà il premio per tutti gli atleti che percorreranno la lunga distanza e taglieranno il traguardo. La medaglia simbolo di fatica e determinazione, attributi che caratterizzano la prestazione di ogni atleta impegnato sui 42,195 km, da quest’anno diventerà un oggetto da collezione, inaugurando il tema delle Residenze Reali e dei Palazzi storici di Torino. Per il 2015 sarà raffigurato Palazzo Madama, Patrimonio Mondiale dell’Unesco come parte del sito seriale Residenza Sabauda e sintesi di tutto il passato storico torinese.

STRATORINO LA STAMPA E JUNIOR MARATHON – Come ogni anno ritorna la StraTorino La Stampa, l’appuntamento per tutti coloro che ancora non si sentono di affrontare la regina delle corse su strada. Adulti e adolescenti, quindi, potranno cimentarsi su un tracciato di 7,5 chilometri che attraverserà le piazze e le vie storiche del centro cittadino. Piazza San Carlo, il salotto buono di Torino, sarà come sempre teatro della partenza e dell’arrivo di tutti coloro che prenderanno parte alla manifestazione.

E per i bambini di età inferiore o pari ai 12 anni ci sarà la Junior Marathon. Partenza in piazza Carlo Felice, all’imbocco di via Roma, e poi via di corsa lungo l’ultimo chilometro della maratona, attraversando piazza San Carlo per arrivare, infine, in piazza Castello di fronte a Palazzo Reale e Palazzo Madama. I giovani atleti taglieranno il traguardo che, qualche ora dopo, accoglierà i vincitori della Turin Marathon Gran Premio La Stampa.

ISCRIZIONI – Continuano le iscrizioni alla Turin Marathon Gran Premio La Stampa, StraTorino La Stampa e Junior Marathon. Tutte le informazioni potranno essere reperito sul sito www.turinmarathon.it.

CLAVIERISSIMA domenica 6 settembre

La partenza della gara è prevista per le ore 10.00.

CLAVIERISSIMA – Prima della maratona, però, Turin Marahon vi aspetta alla Clavierissima, una corsa di mountain bike in programma domenica 6 settembre. Il tradizionale appuntamento con le due ruote, nato nel 2001 e inserito da anni nel circuito di prove della Coppa Piemonte, si è legato quest’anno a Turin Marathon per un supporto tecnico e organizzativo. Il percorso tracciato lungo i sentieri dei versanti alpini italiani e francesi, vedrà partenza e arrivo a Claviere, una città ricca di tradizione sportiva, che ha ospitato gare di carattere internazionale e nazionale come le Universiadi nel 1966 e gli allenamenti di sci di fondo e alpino ai Giochi Olimpici di Torino 2006.

I due tracciati di gara, Gran Fondo e Cicloturistica, esploreranno panorami straordinari e luoghi storici della corsa, dal Monginevro al Lago dei Sette Colori, dai Monti della Luna al Colle del Gondrand. Tutti i partecipanti riceveranno uno zainetto firmato K-Way fornito dallo sponsor tecnico della manifestazione, Robe di Kappa.

E dopo una giornata di sport perché non regalarsi anche un momento di relax? Saranno le terme di Durance, a Monginevro, a offrire questa ghiotta opportunità a tutti coloro che parteciperanno alla manifestazione e ai loro accompagnatori. Gli iscritti alla Clavierissima potranno usufruire di un’agevolazione sul costo d’ingresso. Per accedere alla scontistica sarà sufficiente presentare la conferma di iscrizione.

Le iscrizioni alla Clavierissima sono aperte

Per iscriversi sarà sufficiente recarsi presso l’Ufficio del Turismo di Claviere nel pomeriggio di sabato 5 settembre, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, oppure domenica 6 settembre dalle ore 7.00 alle ore 9.30. La partenza della gara è prevista per le ore 10.00.

  •   
  •  
  •  
  •