Roma Ostia 2016, la voce dei partecipanti: “Io corro perché…”

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui

roma ostia 2016

ROMA OSTIA 2016 – Siamo in piena vigilia della Roma Ostia 2016, la mezza maratona più famosa d’Italia. Mancano poco meno di venti ore alla partenza e gli atleti in gara iniziano ad addentrarsi nel clima della competizione. Noi di ‘Super News’ siamo stati presenti al Salone delle Fontane per raccogliere alcune dichiarazioni dei partecipanti. Ci siamo dedicati alla totale eterogeneità degli atleti, intervistando due ‘matricole’, e quindi alla loro prima partecipazione all’evento romano, e un ragazzo un po’ più esperto, appartenente all’Associazione Sportiva Dilettantistica Atl. Energia Roma’ che si appresta a correre la sua terza Roma Ostia. Tutti ci hanno raccontato quali sono state le motivazioni che li hanno portati a partecipare alla manifestazione.

ROMA OSTIA 2016, TEO PUNTA A MIGLIORARSI – Questo atleta porta il nome di Matteo Thiery, più conosciuto come Teo, che ha chiuso l’edizione 2015 della Roma Ostia all’880esimo posto con il tempo di 1h e 27′. Noi gli abbiamo chiesto cosa lo abbia spinto a partecipare anche alla Roma Ostia 2016: “Partecipo alla Roma Ostia soprattutto per divertimento, ma questa per me è la terza partecipazione, a dimostrazione del fatto che per me ormai sta diventando quasi un’abitudine – ha esordito – Ogni anno, però, la presenza a questo evento mi provoca un’emozione grandissima regalandomi anche belle soddisfazioni – quale obiettivo chiedi a te stesso quest’anno? – In questa maratona preferisco darmi un obiettivo sul tempo, cercando di scendere sotto il muro dell’ora e ventisette minuti.”

ROMA OSTIA 2016, PAOLA VIENE DALLA SVIZZERA – La Roma Ostia 2016 è un evento internazionale e lo dimostra anche la presenza in gara di Paola Rinaldi, che viene direttamente dalla Svizzera per poterci essere: “Questa è la mia prima partecipazione alla Roma Ostia, volevo provare qualcosa in Italia poiché vengo dalla Svizzera, Roma mi affascina e ho sentito tanta gente entusiasta – ha chiosato – Il mio obiettivo? Sono abbastanza sicura che arriverò alla fine anche se non so in che condizioni lo farò! (ride, ndr).”

ROMA OSTIA 2016, ALESSIO VUOLE ARRIVARE FINO IN FONDO – Infine, noi di ‘Super News’ abbiamo incontrato anche Alessio Serniese, che corre perché ‘trascinato dall’onda della corsa’ e parteciperà alla Roma Ostia 2016 con l’intento di riuscire ad arrivare sino al traguardo: “Per me questa è la prima esperienza e non ho una motivazione ben precisa che mi abbia spinto a partecipare alla Roma Ostia 2016 – ha dichiarato Alessio – diciamo che è il correre che ti trascina con sé. Una volta che cominci diventa un qualcosa che ti prende e ti porta a vivere anche questo tipo di esperienze. Ho iniziato a correre con lo scopo di perdere peso ma adesso è diventato un qualcosa che mi ha preso – le sue bellissime parole, che poi lasciano spazio al suo obiettivo – Il mio obiettivo è riuscire a terminarla, non mi pongo obiettivi di tempistica, semplicemente mi faccio trascinare da quest’onda che ti prende e ti porta con sé.”

ROMA OSTIA 2016, I PANNELLI DEI PARTECIPANTI – Saranno tantissimi, domani, a prendere il via alla Roma Ostia 2016, e la redazione di ‘Super News’ ha pensato di pubblicare le foto dei pannelli che riportano tutti i nomi dei partecipanti. Eccole qui di seguito.

  •   
  •  
  •  
  •