Arrivo Maratona Roma 2016: vince Amos Kipruto, Zanardi da record. Rahma Tusa regina

Pubblicato il autore: Sara Mechelli Segui

Amos KiprutoArrivo Maratona Roma 2016: vince Amos Kipruto, Alex Zanardi da record. La Regina della 22° edizione è Rahma Tusa

Tra sole, entusiasmo e grande partecipazione la Capitale ha accolto la 22° Maratona di Roma, quella del Giubileo: una gara entusiasmante che ha coinvolto l’intera città ferma tra chiusure dovute al percorso e domenica ecologica con lo stop alle auto.

42km con partenza e arrivo su via dei Fori Imperiali, all’altezza del Foro di Traiano e del Campidoglio. Un tracciato che ha previsto 77 cambi di direzione, nessuna curva a gomito ma circa 7,6km sui sampietrini.

Dai Fori a San Paolo passando per il Circo Massimo e Piramide Cestia, poi via verso nord in direzione Stadio Olimpico, via della Moschea e Prati: altamente suggestivo, per questa Maratona di Roma 2016 Jubilee Edition, il ritorno a San Pietro, oltre al passaggio sul Ponte Settimia Spizzichino.

RISULTATI MARATONA ROMA 2016 UOMINI – A trionfare alla Maratona di Roma 2016 è stato il keniano Amos Kipruto che ha tagliato il traguardo sotto l’arco di via dei Fori Imperiali col tempo di 2:08.12. Al secondo posto l’etiope Achamie Birhanu col tempo di 2:09.27, terzo il keniano Ruto Dominic col tempo di 2:09.28. Con l’undicesima posizione Martin Demeatteis è invece il primo italiano con il tempo 2:18.20.

Leggi anche:  Alex Zanardi, parla il camionista assolto: "Mi segnerà tutta la vita"

RISULTATI MARATONA ROMA 2016 DONNE – Regina della Maratona di Roma 2016 è l’etiope Rahma Tusa. L’atleta ha chiuso la gara in 2h28’49”. Seconda la connazionale Melka Duru Mulu con 2h29’59”, terza l’algerina Kenza Dahmani con il tempo di 2h33’53”. Appena fuori dal podio l’italiana Giovanna Epis con 2h38’20”, sesta Anna Alberti col tempo di 2:47.49.

RISULTATI MARATONA ROMA 2016 HANDBIKE – In questa Maratona di Roma 2016 giubilo e soddisfazioni anche per gli atleti italiani tra tutti Alex Zanardi che ha conquistato per la quinta volta in sei partecipazioni il primo posto nella categoria Handbike.

Un successo in solitaria al quale si aggiunge il record assoluto sui sampietrini romani con il tempo 1:09.15. “Sono andato molto forte” – ha detto Zanardi appena oltrepassata la linea di arrivo. “Vincere qui ha un sapore differente. Una gara meravigliosa”. Secondo classificato Mauro Cratassa in 1:15.49, terzo Vittorio Podestà in 1:23.00.

CLASSIFICA MARATONA DI ROMA e Stampa DIPLOMA
Ben 6 atleti del Kenya nelle prime 10 posizioni della classifica della 22ma Maratona di Roma del 10 aprile 2016, primo degli italiani Martin De Matteis con il tempo di 2:18:20. La classifica è in continuo aggiornamento (nelle posizioni di coda)perchè molti partecipanti non sono ancora arrivati, alle 13:52 avevano tagliato il traguardo dei Fori Imperiali 10.696 partecipanti, verso le 15:00 si avrà quella completa disponibile sul sito ufficiale della Maratona di Roma [scarica la classifica completa]

Leggi anche:  Alex Zanardi, parla il camionista assolto: "Mi segnerà tutta la vita"

Classifica Maschile – prime 20 posizioni d’arrivo Maratona Roma 2016
Cognome Nome Naz. Tempo
AMOS KIPRUTO KEN 02:08:12
ACHAMIE BIRHANU ETH 02:09:27
RUTO DOMINIC KEN 02:09:28
MEGERSA TUJUBA BEYU ETH 02:09:28
NEGEWO ABEBE ETH 02:11:02
OMULLO EZEKIAL KEN 02:11:49
KIPLIMO R. KIPKEMBOI KEN 02:12:22
SILAS CHEBOIT KEN 02:12:33
HAREDIN MUHAJR ETH 02:12:44
KIMELI HOSEA KISORIO KEN 02:17:12
DEMATTEIS MARTIN ITA 02:18:20
GUALDI GIOVANNI ITA 02:18:38
SANTORO DARIO ITA 02:23:31
LEIMENOV ANDREY KAZ 02:25:30
SCARDECCHIA ETTORE ITA 02:28:42
KENENSA KEDIR ROBA ETH 02:28:56
EMBAYE ELIYAS ITA 02:30:08
CALCATERRA GIORGIO ITA 02:30:16
CAPPONI THOMAS ITA 02:32:34
RAMAZONOV ORTIK UZB 02:32:54

Tutti i partecipanti alla 22ma Maratona di Roma possono stampare il diploma con attestato di partecipazione alla corsa [clicca qui per stampare il tuo diploma]. Il diploma (finisher certificate) in formato PDF riporta i tempi ufficiali a tutti i rilevamenti parziali in Via Ostiense (5K) , Via Rolli (10K)
Viale Mazzini (21.097K) , Viale della XVII Olimpiade (30K) , Lungotevere Arnaldo da Brescia (35K)
Piazza di Spagna (40K) e all’arrivo di Via dei Fori Imperiali (FINISH)

Leggi anche:  Alex Zanardi, parla il camionista assolto: "Mi segnerà tutta la vita"

Classifica femminile Maratona di Roma – ordine d’arrivo prime 20 posizioni
l’elenco riporta le prime 20 donne classificate. Il numero davanti al nome è la posizione nella classifica assoluta.L’etiope Tusa Rahma si è quindi classificata 16ma assoluta con il tempo di 2:28:49 ed è stata prima delle donne. 41ma assoluta l’italiana Giovanna Epis del Gruppo Sportivo Forestale

16 TUSA RAHMA ETH 02:28:49
18 DURU MULU MELKA ETH 02:29:59
24 DAHMANI KENZA ALG 02:33:53
41 EPIS GIOVANNA ITA 02:38:20
58 STELMACH DOMINIKA POL 02:43:53
76 ALBERTI ANNA ITA 02:47:49
100 ZENEBE METAFERIYA ETH 02:50:43
123 SALVATORI PAOLA ITA 02:52:33
148 CUNICO MAURIZIA ITA 02:54:08
160 BIANCHI MARIA GRAZIA VEN 02:55:30
180 FARDELL JANE AUS 02:56:30
217 SCHIEFLOE EVA NOR 02:57:49
377 SILVANI ELEHANNA ITA 03:03:50
389 CASCIOTTI MARIA ITA 03:04:17
429 TALLARICO LOREDANA ITA 03:06:14
487 HALLGREN HELENA SWE 03:08:04
554 UNGANIA GIOVANNA ITA 03:09:48
559 MALATINSZKY SOFIA HUN 03:09:55
572 LARRAS JULIE FRA 03:10:11
628 STEYAERT SANDRA BEL 03:12:17

  •   
  •  
  •  
  •