Golden Gala 2016, per l’atletica prove d’Olimpiade a Roma

Pubblicato il autore: Gianmarco Murroni Segui

atletica
Parata di stelle al Golden Gala Pietro Mennea che si terrà il 2 giugno allo Stadio Olimpico di Roma. Questa mattina è stato presentato il programma della manifestazione che vedrà tra i protagonisti ben 12 medagliati olimpici di Londra 2012 e 32 mondiali di Pechino 2015, per un totale di 84 premiati nelle ultime quattro grandi rassegne internazionali.

Tra i campioni dell’ultima Olimpiade inglese parteciperanno all’evento il lunghista britannico Greg Rutherford, il discobolo tedesco Robert Harting, la giavellottista ceca Barbara Spotakova, la pesista neozelandese Valerie Adams e il siepista keniano Ezekiel Kemboi. Ma anche i nomi degli altri sportivi presenti è di alto livello: dal sudafricano Wayde Van Nierek allo statunitense Justin Gatlin, fino alle sudamericane Ibarguen e Rojas. Senza dimenticare, ovviamente, i tanti atleti italiani che competeranno in gare individuali e staffette, primi fra tutti Gianmarco Tamberi e Marco Fassinotti che nel salto in alto dovranno vedersela con l’ucraino Bohdan Bondarenko. Un’occasione speciale per confrontarsi, testare la propria condizione fisica e divertirsi a pochi mesi dall’Olimpiade di Rio.

A fare da cornice alle sfide del Golden Gala saranno una serie di eventi che precederanno e seguiranno la manifestazione: dal 30 maggio la Runfest organizzerà diverse attività dedicate ai ragazzi, dall’arrampicata sportiva ai baby sprint; da martedì 31, invece, inizieranno i giochi sportivi studenteschi, organizzati da Fidal, Miur e Coni con la collaorazione del Comitato Italiano Paralimpico; infine, il pomeriggio del 2 giugno, a poche ore dall’inizio del meeting, migliaia di giovani scenderanno in pista per il Palio dei Comuni, la maxi staffetta 12×200.

  •   
  •  
  •  
  •