Mondiali di Marcia: i convocati azzurri per Roma 2016

Pubblicato il autore: Mario Tommasini Segui

roma-marcia-de-lucaNessuna sorpresa nei convocati per il Mondiale di Marcia a squadre di Roma. C’è, anche, Alex Schwazer

Il Direttore Tecnico Organizzativo delle squadre nazionali Massimo Magnani ha ufficializzato l’elenco degli azzurri convocati per i Campionati del Mondo di marcia a squadre che si svolgerà a Roma sabato 7 e domenica 8 maggio.
In accordo con il Direttore Tecnico del settore giovanile, Stefano Baldini, sono stati chiamati in tutto 21 atleti (oltre a due riserve al seguito) in occasione dell’evento iridato che si disputerà in uno scenario unico con partenza dall’Arco di Costantino e l’arrivo allo Stadio delle Terme di Caracalla.
Cinque e tutti al completo i team che vedranno complessivamente in gara 13 uomini e 8 donne compresi i 6 atleti delle squadre under 20.

Venerdì 6 maggio è in programma la conferenza stampa di presentazione dell’evento. Appuntamento alle ore 12 presso lo Sheraton Parco De’ Medici Roma Hotel (ingresso al BUILDING 1 – Via Salvatore Rebecchini, 39 – 00148 Roma). Interverranno il Segretario Generale della IAAF Jean Gracia, il presidente FIDAL Alfio Giomi e alcuni degli atleti internazionali più rappresentativi della manifestazione.
Cinque le gare del programma, ciascuna delle quali decreterà il verdetto della classifica per team: sabato 7 maggio le due 10 km junior e le due 20 km senior, domenica 8 maggio la 50 km.

Pronostici e scommesse azzurre soprattutto sulla compagine femminile che ha fatto segnare tempi “mondiali” in questo scorcio di stagione olimpica. Grande attesa infatti per Eleonora Anna Giorgi, nella 20 km donne nella serata di sabato.
Tra gli uomini, atteso al salto di qualità Marco De Luca nei 50 km dove si spera che la squadra sappia prevalere ed ognuno dei componenti scendere sotto le 3h e 50, limite che potrebbe fr sognare in ottica olimpica.

Caso Schwazer

Come nelle attese della vigilia, arriva anche l’ufficializzazione della convocazione di Alex Schwazer che presumibilmente catalizzerà le attenzioni di pubblico e stampa.
Negli allenamenti preparatori sembra abbia dimostrato un grande stato di forma. È chiamato non a una prestazione ma alla prestazione. Per convocare lui è stato relegato al ruolo di riserva il sassarese Andrea Agresti , classe 96, e con un personale in miglioramento di 4h sui 50 km.
È chiaro che sia questa la soglia minima per poter ambire alle Olimpiadi, ovvero fare meno del tempo della riserva. Visto il percorso e la temperatura di gara, che dovrebbe essere soleggiata e calda, gara dura anche fisicamente oltre che , come detto, psicologicamente.

Questo il calendario:
sabato 7 maggio
– ore 9:30 – 10 km junior donne; ore 10:35 -10 km junior uomini; ore 16:00 Cerimonia di apertura; ore 16:30 – 20 km uomini;  ore 18:15- 20 km donne
domenica 8 maggio
ore 9:00 – 50 km

Questi gli azzurri convocati:

UOMINI 20kmMichele Antonelli (Atl. Recanati), Leonardo Dei Tosi (Athletic Club 96 AE Spa),Francesco Fortunato (Fiamme Gialle / Enterprise Sport Service), Vito Minei, (Fiamme Oro Padova / Atl. Don Milani), Giorgio Rubino (Fiamme Gialle).
50kmTeodorico Caporaso (Asd Enterprise Sport Service), Marco De Luca (Fiamme Gialle), Matteo Giupponi (Carabinieri Sez. Atletica), Alex Schwazer (L.G. Brixen-Bressanone), Federico Tontodonati (Aeronautica Militare / Cus Torino).
10km under 20Giacomo Brandi (Sport Atl. Fermo), Niccolò Coppini(Atletica Firenze Marathon), Alessandro Rigamonti (Geas Atletica).
DONNE  20km Nicole Colombi (Atl. Brescia 1950), Sibilla Di Vincenzo (Bracco Atletica), Eleonora Anna Giorgi (Fiamme Azzurre), Elisa Rigaudo (Fiamme Gialle), Valentina Tripletta (Bracco Atletica).
10km under 20Anthea Mirabello (Fiamme Gialle G. Simoni), Giada Francesca Ciabini (Toscana Atl. Empoli Nissan), Noemi Stella(Carabinieri Sez. Atletica / Atletica Don Milani).

Riserve al seguito
Andrea Agrusti (I Guerrieri del Pavone), Mariavittoria Becchetti (Atl. Studentesca CA.RI.RI.).

I numeri dei mondiali di marcia di Roma

  •   
  •  
  •  
  •