Tutte le corse su strada del 20 novembre

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio

Mezzolara1

Come tutte le settimane sono tantissime le corse su strada “competitive” disputate nelle varie regioni italiane.
Ne presentiamo un estratto delle più importanti, con i risultati dei primi classificati uomini e donne.

A Palmanova nella “Mezza Maratona di Palmanova” vittoria per lo sloveno Rok Puhar in 1.08″47″, che precede Mohammed Chouqrati (Brugnera Friulintagli) con 1.10’24” e Fabio Bernardi (Body Evidence Elgevero Team) con 1.11’26”. Nella classifica femminile vince nettamente Teresa Montrone (Alteratletica Locorotondo) con 1.21’36”. Risultati.

Nella Mezza Maratona “Alpin Club” a Sesto San Giovanni, successo per Loris Mandelli (Pol. Carugate) in 1.11’11”, davanti a Giuseppe Molteni (Daini Carate Brianza) in 1.11’30” e ad Emanuele Piacentini (Sportinsieme) in 1.11’52”. Nella gara femminile 1° posto per Valeria Bellan (Atl. San Marco US Acli) in 1.26’55”, che precede di 1 minuto esatto Stefania Martino (GS Zeloforomagno) con 1.27’55”. Risultati.

Nella classica “Maratonina Città di Crema” ai primi 2 posti nella classifica maschile sono 2 atleti africani, il keniano Paul Tiongik (Athletic Terni) con il tempo di 1.05’09” e il ruandese Jean Baptiste Simukeka (Rcf Roma Sud) con 1.06’00”; seguono Francesco Bona (Aeronautica) e 1° degli italiani in 1.06’13”, Giovanni Gualdi (Corrintime), che era stato il 1° fra gli italiani alla New York Marathon 2016, in 1.07’58” e il giovane emiliano Salvatore Franzese (Atl. Reggio) in 1.08’13”. Fra le donne vittoria di Alice Gaggi (La Recastello Radici Group), specialista delle corse in montagna, con 1.16’38”, davanti a Laura Papagna (Cus Genova) in 1.18’44” e alla ex campionessa italiana assoluta di maratona Claudia Gelsomino (Atletica Palzola) in 1.19’48”. Risultati.

A Verona erano in programma la “Verona Marathon” e la “Cangrande Half Marathon”. Sui 42 km doppietta di 2 atleti keniani, con il 1° Koech Edwin Kipngetich autore di una grandissima prestazione cronometrica, 2’10″52; al 2° posto il connazionale Limo Abraham Kipchirchi con il tempo di 2.15’10”. Al 3° posto e 1° fra gli italiani Nicola Venturoli (Free Zone) in 2.26’37”. Fra le donne 1° posto per l’ungherese Tunde Szabo in 2.44’19”, sulla croata Marija Vrajic con 2’48’52” e sulla romagnola Valentina Facciani (Corradini Rubiera) in 2’52″59. Nella mezza successi per Nicolò Olivo (Atl. Insieme New Foods) in 1.09’41” e Sara Galimberti (Bracco Atletica) in 1.13’48”, che risulterà il miglior tempo di un atleta italiana sulla mezza maratona in questo fine settimana, meglio anche del 1.13’55” di Valeria Straneo, che ha corso la mezza maratona a New Delhi, piazzandosi all’11° posto. Risultati.

Nella “Ultra K Marathon” a Salsomaggiore sulla distanza di 50 km successo per Lorenzo Trincheri (GS Roata Chiusani) in 3.26.42, davanti a Massimiliano Rigamonti (Asd Marciacaratesi) in 3.31.57 e Massimo Alessi (Runcard) in 3.32.20. Fra le donne 1° posto per la giapponese Majidae Sohn in 4.04.40, davanti alla campionessa nazionale assoluta della 100 km Lorena Brusamento (Gabbi Bologna) in 4.18.22. Risultati.

A Santarcangelo di Romagna nella 10 km “Cheursa di Bech” successi nelle classifiche maschili e femminili per 2 atleti della Edera Forlì, Alberto Della Pasqua in 31.31 e Anna Spagnoli in 37.01. Dalla Pasqua ha preceduto il marocchino Rachid Benhamdane (Dinamo Sporti) con 31’47” e Robert Muccioli (Edera Forlì) con 31’53”. Anna Spagnoli ha regolato Elena Briganti (Atl. Gran Sasso Teramo) con 37’15” e Paola Braghiroli (Gabbi Bologna) con 38’20”. Di questa gara abbiamo già presentato i parziali al giro per i primi 20 atleti e i parziali al giro per le prime 20 atlete. Risultati.

A Mezzolara, “Memorial Massimo Miccoli” sulla distanza di 14 km. 1° posto per il marocchino Omar Choukri (Mds Panaria Group) in 45’44”, davanti al connazionale Said Agla (Atl. Catenaso Celtic Druid) in 46’47” e a Lorenzo Diani (Pontelungo Bologna) in 50’09”, 1° fra gli italiani. Nelle donne 1° posto per Paola Cazzarò (Gabbi Bologna) in 58’43”. Risultati. La foto nell’articolo è tratta dal sito www.podisti.it.

A Sesto Fiorentino nel “Palio Fiorentino”, sulla distanza di 10 km, successo per Leo Paglione (Virtus Campobasso) con il tempo di 31’10”, davanti a Massimo Mei (Atletica Castello) con 31’55”. Fra le donne si aggiudica la gara Laura Fiaschi (Atletica Leggera Signa) in 38’08”, che precede Claudia Astrella (Atletica Castello) con 38’25”. Risultati.

Sempre in Toscana a Fivizzano (Massa) si è disputata la “Corsa delle Castagne”, gara di 11,8 km, che è stata vinta da Kladid Gaout (Golfo dei Poeti) in 43’54”, davanti a Vito Loconte (Atl. Sprint Barletta) in 44’26”. Fra le donne successo di un’altra componente della formazione Golfo dei Poeti, Margherita Cibei, con il tempo di 49’27”. Risultati.

Nella “Marino Run” di Ascoli Piceno, sui 10 km vittoria di Mauro Marselletti (Atl. Recanati) in 34’38”, che precede 2 atleti del Mezzofondo Club Ascoli, Zakaria Rouimi con 36’17” e Vincenzo Mancini con 36’51”. Fra le donne netto successo di Alessandra Luzi, pure lei del Mezzofondo Club Ascoli, in 43’43”. Risultati.

Nella “Vallesina Marathon” disputata a Jesi, gara di mezza maratona, vittoria del marocchino Youness Zitouni (SA Valchiese) in 1.10’03”, davanti a Mattia Franchini (Amatori Osimo) in 1.13’29” e al campione mondiale master Luigi Del Buono (Sef Stamura Ancona) in 1.13’35”. Simona Santini (Atl. Brescia 1950) è la dominatrice della gara femminile, vinta in 1.21’35”, davanti a Denise Tappatà (Avis Macerata) in 1.25’35”. Risultati.

A Roma corsa podistica di circa 10 km “Cardio Race”, vinta da Marco Giovannini (Calcaterra Sport) in 31’08”. Roberta Boggiatto (Rcf Roma Sud) è la prima fra le donne con il tempo di 34’23”. Risultati.

Ancora a Roma si è svolta anche la “Corriamo al Tiburtino” dove sui 10 km si è imposto il keniano Erastus Kipkorir Chirchir (E Servizi Atl. Futura Roma) con il tempo di 31’08”, davanti al moldavo Roman Prodius (Lbm Sport Team) con 31’28” e Alberto Montorio (Athletic Terni) con 31’47”. Nelle donne 1° posto per Eleonora Bazzoni (Colleferro Atletica) in 36’08”, davanti ad Aurora Ermini (Rc Roma Sud) in 36’54” e a Paola Salvatori (US Roma 83) in 37’28”.

A Castelnuovo Vomano (TE), nel “Trofeo Città di Castelnuovo Vomano”, successo nei 10 km per Senibeta Adugna Biniyam (Atl. Vomano Gran Sasso) in 34’04”, mentre nella gara femminile prevale Marcella Mancini (Atl. Gran Sasso Teramo) in 42’08”. Risultati.

A Caserta nella “Mezza Maratona Internazionale Reggia Reggia”, ennesima vittoria di un atleta dell’Africa: è il keniano Joash Kipruto Koech (Atl. Potenza Picena) a primeggiare in 1.05’03”, precedendo il connazionale Julius Kipngetic Rono (Atl. Recanati) in 1.05’21”, il marocchino Abdelkebir Lamaki (International Security) in 1.07’52” e al 4° posto, 1° fra gli italiani, Giuseppe Soprano (Caivano Runners) in 1’08″29. Fra le donne successo della marocchina Meriyem Lamachi (Acsi Italia Atletica) in 1.18’25” su Hanane Janat (Lbm Sport Team) in 1.23’52”. Risultati.

Nella “Gragnano in Corsa” a Gragnano (CE) vittoria di Gilio Iannone (Opes Internat. Security) che sui  circa 10 km in 35’34” regola Antonello Sateriale (Amatori Podismo Benevento) a 35’40”. La gara femminile è vinta da Francesca Palomba (Opes Nikaios Club Gragnano) in 40’33”, davanti alla sorella Filomena, stesso team, in 41’55”. Risultati.

Nella “Salento Half Marathon” a Collepasso 1° posto a pari merito per il gambiano Nfamara Njie (Tre Casali San Cesario) e per Giammarco Buttazzo (Atl. Casone Noceto) in 1.10.42, tra l’altro questi allenatore del suo compagno al traguardo. Al 3° posto Rosario Livatino (Athletic Academy Bari) in 1.14.18. Fra le donne vittoria di Luana Boellis (Atletica Carovigno) in 1.27.17. Risultati.

A Uta in Sardegna, nella “Maratonina Città di Uta” successo per Johathan Kosgei Kanda (Atl. Castello) in 1.06.20, davanti ai 2 marocchini Said Douirmi (Lbm Sport Team) in 1.06’34” e a Mohamed Hajjy (Atl. Castenaso Celtic Druid) in 1.08’47”. Nella gara femminile vittoria per un’altra atleta keniana, Ruth Kebitock (Athletic Terni) i 1.16’40”, davanti a Elsa Farris (Atl. Edoardo Sanna Elmas) in 1.22’44”. Risultati.

 

  •   
  •  
  •  
  •