17 primati regionali nel 2016 per Sandra Milena Ferrari

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

La stagione 2016 di Sandra Milena Ferrari (Atl. Reggio) è stata un susseguirsi di primati regionali.
Nelle indoor il 30 gennaio a Pergine Valsugana la Ferrari aveva corso i 60 metri in 8.08, migliorando l’8.17 di Ambra Gatti del 2006. Il 27 febbraio nel corso della Rassegna Regionale Indoor è la volta del salto in lungo e la reggiana arriva a 5,06 alla prima prova, migliorando il 4,97 di Camilla Pizzetti (2014), che arrotonda a 5,19 alla terza prova. Arriviamo al 6 marzo con i Campionati Regionali Indoor Ragazzi in cui la Ferrari ottiene nei 60 hs (con 5 ostacoli) 8.73 in batteria e 8.68 in finale, demolendo il primato di 9.12 di Margherita Guerra realizzato nella precedente stagione.
Si passa alla apertura della stagione su pista con un paio di tempi con crono manuale nei 60 metri: il 10 aprile a Modena 8.0 nei 60 metri, con cui eguaglia il primato regionale, poi il 16 aprile a Reggiolo scende a 7.8. Con tempi elettrici bisogna aspettare il 2 giugno a Mondovì dove con 7.89 migliora l’8.07 di Eleonora Iori del 2011. Passano altri 19 giorni e nei 60 metri piani la Ferrari porta il primato regionale a 7.74.
Nel frattempo era stato migliorato anche il primato regionale con tempo manuale dei 60 hs outdoor (6 ostacoli) con 8.6 a Modena il 9 aprile (precedente 9.0 di Margherita Guerra nel 2015) e a fine stagione arriverà anche quello con tempo elettrico con 8.75 ottenuto al Trofeo delle Province a Cattolica il 16 ottobre, pure appartenente alla Guerra con 9.02 a Lugo il 2/6/15.
Senza dimenticare il salto in lungo outdoor: si partiva da 5,15 di Erika Ragazzini che risaliva al 1997 che nell’arco di meno di 50 giorni la Ferrari migliora in 4 occasioni: 5,20 a Modena il 10 aprile, anche 1 cm oltre la misura ottenuta indoor, poi 5,25 il 16 aprile a Reggiolo, 5,27 il 24 aprile 8.08 del 30 a Rubiera e 5,31 il 26 maggio a Modena. Arriviamo quindi alle 2 gare indoor di fine stagione a Modena: il 26 novembre 7.98 nei 60 metri, che migliora il suo 8.08 del 30 gennaio a Pergine Valsugana e oggi quello di salto in alto a 1,60.
Totale 17 primati regionali ragazze ottenuti nel 2016, sicuramente un altro record !

1,60 in alto per Sandra Milena Ferrari

1,60 in alto per Sandra Milena Ferrari

  •   
  •  
  •  
  •