Virtus Roma, triplice incarico per la bandiera Alessandro Tonolli

Pubblicato il autore: Vincenzo Di Vaio

virtus roma tonolli

Roma – La storia tra la Virtus Roma ed Alessaandro Tonolli non finisce con l’addio al basket giocato. Dopo ben venti anni passati a difendere i colori della squadra della Capitale sui parquet d’Italia e d’Europa, Tonno svolgerà un triplice incarico all’interno della società del presidente Toti: sarà, infatti, il responsabile del Progetto Scuole della Virtus ed al contempo svolgerà il ruolo di osservatore delle giovanili Virtus EuroBk e di assistente dell’Under 15 al fianco di coach Massimiliano Briscese. Trasmettere fedeltà alla maglia della Virtus ed insegnare ai giovani i veri valori dello sport, Nicola Alberani, Gm di Roma, saluta con questi obiettivi i nuovi incarichi di Tonolli: “Tonno rappresenta la Virtus da vent’anni, volevamo fortemente che rimanesse con noi dopo la conclusione della sua carriera. Vogliamo ripartire da lui per formare la nuova generazione Virtus, sia attraverso le giovanili EuroBk che tramite il Progetto Scuola“.

Tonolli: “Voglio trasmettere la mia esperienza ai giovani della Virtus Roma”

Al battesimo fuori dai legni, Tonno si dichiara entusiasta di questa sua nuova dimensione: “Dopo venti anni da giocatore, mi appresto a questa nuova avventura con lo stesso entusiasmo con il quale sono arrivato a Roma, darò tutto me stesso così come facevo in campo. Per me si tratta di un nuovo inizio, dovrò imparare tanto, ma voglio trasmettere la mia esperienza ai giovani che rappresenteranno il futuro della Virtus“.

 

  •   
  •  
  •  
  •