Mondiali Spagna 2014: medaglia di bronzo alla Francia (95-93)

Pubblicato il autore: Donatello Viggiano Segui

E’ la Francia di Vincent Collet ad aggiudicarsi la finale di consolazione dell’edizione iberica dei mondiali.

E’ il primo bronzo per i transalpini, che vedono stavolta chiudersi positivamente la grande rimonta ripetuta dopo quella che contro la Serbia in semifinale si era fermata all’ultimo tiro.

Decisive due penetrazioni di Diaw nell’ultimo minuto (84-80), ma Heurtel prima con lo 0/2 dalla lunetta riabilita gli avversari – che trovano il -1 col gioco da tre punti di Kuzminskas (85-86), poi è glaciale nei due  successivi viaggi dalla linea della carità. Fa 4/4 come lui anche Seibutis, Diaw dà il +3 mentre è incompleto il viaggio di Jasaitis e Batum, quindi la Francia resta sempre a +3.

Fino all’ultimo fallo sistematico su Maciulis, che con un secondo e mezzo sul cronometro segna il primo e sbaglia il secondo per provare a prendere il rimbalzo, che finisce però nelle mani francesi.

  •   
  •  
  •  
  •