Basket: derby di fuoco, Milano affonda Varese

Pubblicato il autore: Filippo Baldi Segui

IMG_0118-1.JPG
Mentre tutta l’Italia dello sport si concentrava sul deludente 1-1 tra Milan e Inter a Masnago si giocava un avvincente derby lombardo tra l’Openjobmetis Varese e l’EA7 Milano.
A vincere, come da pronostico è stata la squadra di coach Banchi che però ha faticato più del previsto, data anche l’assenza per infortunio si capitan Gentile, costretto a fermarsi dopo l’ultimo turno di Eurolega. A questa importante assenza hanno saputo rispondere con buonissime prove MarShon Brooks che finalmente sfodera una prestazione degna del suo talento mettendo a segno 37 punti e Melli, mortifero da 3 con 5/5.
Per Varese solita prestazione sopra le righe di Diawara e Robinson che lottano fino in fondo per rimanere attaccati al match.
Da segnalare la scena melodrammatica di coach Pozzecco che si fa buttare fuori per un doppio tecnico e uscendo dal campo si strappa la camicia dalla rabbia. Non che scene del genere siano nuove per un personaggio del genere…

Leggi anche:  Italia-Francia Basket, streaming gratis e diretta tv RAI 2? Dove vedere Olimpiadi Tokyo 2020
  •   
  •  
  •  
  •