Eurocup basket: Fox Cantù-Herbalife Gran Canaria. Orario diretta TV e radio

Pubblicato il autore: Federico Prosperi Segui

 

Eurocup Cantù-Gran Canaria diretta tvDopo la vittoria di Roma contro Charleroi inizia il girone di ritorno della Regular Season di Eurocup  anche per la FoxTown Cantù che questa sera affronterà alle 20.30 alla Mapooro Arena (diretta su Sportitalia, canale 153 del digitale terrestre e 225 della piattaforma Sky)) l’Herbalife Gran Canaria in una sfida testa coda. La formazione di Las Palmas ha effettuato il giro di boa senza sconfitte nonostante le tre partite in trasferta e conduce il girone al primo posto con 10 punti in classifica. La squadra di coach Reneses arriva all’appuntamento con la vittoria nell’ultimo turno mercoledì scorso sul campo dell’Asvel Vulleurbanne per 92 a 75 con Kyle Kuric in splendida forma (20 punti) e i 16 di Brad Newley. Invece la classifica in ABC non è delle migliori dove occupa la decima posizione con 3 vittorie e 4 sconfitte anche se arriva da due vittorie consecutive in casa contro Loboral Kuxta e domenica scorsa fuori contro il Bruixa d’Or con Kuric ancora sugli scudi (21 punti).  Il centrale capoverdiano del Gran Canaria Walter Tavares non si fida comunque della Fox e ammette: “Tutte le partite in Eurocup sono complicate, con o senza infortuni. In questo momento è ancora più complicato a causa dei numerosi infortuni che ci affliggono. Tutti coloro che scenderemo in campo daremo comunque il massimo. Cantù ha mostrato in casa nostra di avere una buona squadra, dobbiamo ancora pensare che sono uno dei migliori roster del nostro gruppo. Sono una squadra molto fisica. Anche loro hanno un ottimo play maker capace di vincere la partita da solo. Per la classifica il fattore campo sarà ancora determinante ”.
Lo scorso 14 ottobre nella gara di andata l’Herbalife si è imposta nettamente in casa contro la Fox Cantù con un parziale di 101 a 81. Il solito Kuric scrisse il pesante passivo con i suoi 19 punti. Nelle file del coach Sacripanti farà il debutto il georgiano Giorgi Shermadi tornato alla base la scorsa settimana e dove potrà dare un bel contributo conoscendo benissimo gli avversari:  “Conosco Gran Canaria per averla affrontata lo scorso anno in ACB con il Cai Saragozza. E’ sicuramente un’ottima formazione, ben allenata e che gioca con fluidità in attacco. Certamente per me non sarà un debutto facile, ma giochiamo in casa davanti al nostro pubblico e abbiamo assolutamente bisogno di un successo. Dobbiamo fare quindi tutti il possibile per conquistare una vittoria che sarebbe fondamentale in ottica qualificazione alle Last 32”. Rimangono in dubbio le presenze di Stefano Gentile (distorsione alla caviglia sinistra da valutare in giornata) sia DeQuan Jones che accusa ancora dolore muscolare, lo stesso che gli ha impedito di saltare il derby domenica scorsa. La squadra di Las Palmas dovrà fare a meno a Ian O’Leary ed è  in dubbio anche il centrale canadese Levon Kedall.
“E’ chiaro – commenta il coach della FoxTown, Stefano Sacripanti – che non abbiamo tanto tempo per pensare alla sconfitta nel derby perché domani abbiamo la partita per eccellenza del nostro girone di Eurocup. Gran Canaria è una squadra che gioca a memoria, abilissima nello sfruttare i movimenti senza palla e con un roster davvero di alto livello. Gli spagnoli sono imbattuti in Eurocup e hanno già vinto tre gare in trasferta. Noi probabilmente non siamo nelle condizioni fisiche migliori per i problemi a Jones e Gentile. Abbiamo sicuramente bisogno di un palazzo caldo perché imporsi contro la capolista può essere molto importante per continuare a mantenere vive le chance di qualificazione. E’ una gara bella contro una formazione oggettivamente più forte di noi. Quindi dovremo essere bravi a recuperare le energie per provare a fare 40 minuti di buona pallacanestro e speriamo di poter contare sull’aiuto del pubblico perché il fattore campo può essere decisivo”.
Inoltre la radiocronaca della gara verrà trasmessa su Radio Cantù sulla frequenza F.M. 89.600 o via internet su www.radiocantu.com  .

Leggi anche:  EuroBasket Women 2021: definiti i quarti di finale

 

  •   
  •  
  •  
  •