Josh Smith tagliato dai Detroit Pistons

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Josh Smith

Una notizia incredibile scuote il mondo della NBA: Josh Smith è stato tagliato dai Detroit Pistons. Al momento non si conoscono i motivi di questa decisione presa dalla dirigenza della franchigia. “Our team has not performed the way we had expected throughout the first third of the season and adjustments need to be made in terms of our focus and direction”  (La nostra squadra non ha avuto il rendimento che ci aspettavamo nel corso del primo terzo della stagione e abbiamo fatto dei cambiamenti) “In fairness to Josh, being a highly versatile 10-year veteran in this league, we feel it’s best to give him his freedom to move forward. We have full respect for Josh Smith as a player and a person“. (Per essere onesti con Josh, un giocatore con 10 anni di esperienza, abbiamo sentito che la cosa migliore da fare era dargli la libertà di andare via. Abbiamo grande rispetto per Josh Smith come persona e come giocatore”: si legge nel comunicato rilasciato dai Pistons.
Di certo questo taglio ha dell’incredibile visto lo spessore del giocatore e del suo stipendio visto che era il giocatore più pagato della squadra con un contratto fino al 2017 a 14 milioni di dollari all’anno. 

  •   
  •  
  •  
  •