NBA: il neoacquisto Smith trascina Houston, Spurs ancora ko – Risultati 26 dicembre

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

smith a houston

La voglia di rivalsa di Josh Smith si è sprigionata contro i Memphis. Tagliato prima delle feste da Detroit, è approdato a Natale a Houston. Nella sua prima con la squadra texana ha subito impressionato facendo registrare 21 punti e 8 rimbalzi trascinando i Rockets alla vittoria sul difficile campo dei Grizzlies. Insieme a lui sugli scudi è salito James Harden, autore di una doppia doppia con 32 punti e 10 assist, compresi alcuni canestri importanti nel supplementare.
I campioni in carica, invece, continuano il loro momento difficile perdendo a New Orleans. Ancora senza Parker, i San Antonio Spurs raccolgono la sesta sconfitta nelle ultime sette partite e sprofondano in una deprimente classifica. Gli Spurs non hanno saputo fermare Anthony Davis, autore di  22 punti, 12 rimbalzi e 5 stoppate e Ryan Anderson (22 punti).
Tornano al successo i Cleveland Cavaliers ad Orlando. Dopo il ko natalizio a Miami, LeBron James (29 punti) e Kevin Love (22) chiudono i conti contro i Magic.

Leggi anche:  Dove vedere Indiana Pacers-Los Angeles Lakers, streaming e diretta tv NBA

I risultati

Boston Celtics-Brooklyn Nets 107-109
Orlando Magic-Cleveland Cavaliers 89-99
Atlanta Hawks-Milwaukee Bucks 77-107
Detroit Pistons-Indiana Pacers 119-109
Memphis Grizzlies-Houston Rockets 111-117 OT
New Orleans Pelicans-San Antonio Spurs 97-90
Oklahoma City Thunder-Charlotte Hornets 98-75
Dallas Mavericks-Los Angeles Lakers 102-98
Denver Nuggets-Minnesota Timberwolves 106-102
Portland Trail Blazers-Philadelphia 76ers 114-93
Sacramento Kings-Phoenix Suns 106-115

  •   
  •  
  •  
  •