Risultati NBA: Phila vince dopo 17 ko, sconfitte amare per Belinelli e Datome

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

risultati nbaE’ ricca di sorprese la notte di risultati Nba. I Memphis Grizzlies, sin qui impeccabili, giocano la loro peggiore partita della stagione del big match contro gli Houston Rockets (105-96): MVP della gara il redivivo veterano dei texani Jason Terry (16 punti).

La vera notizia però arriva dal Minnesota: dopo 17 sconfitte in fila, Philadelphia trova il primo urrà sul campo dei Wolves (77-85) grazie al miglior rookie dello scorso anno Michael Carter Williams (20, foto). Sorprendente anche il cammino degli Atlanta Hawks, che incassano sul campo dei Miami Heat il 4° successo consecutivo (102-112) con una brillante prova di Jeff Teague (27).

Notte amara, invece, per i nostri azzurri: San Antonio scivola dopo un supplementare a Brooklyn (95-93) e per Belinelli ci sono solo 5 punti in 15’. Torna invece a guardare tutta la gara dalla panchina Gigi Datome, nell’ennesimo ko dei Pistons ul campo dei Boston Celtics (109-102).

I risultati Nba della notte:

Washington Wizards-Los Angeles Lakers: 111-95

Houston Rockets-Memphis Grizzlies: 105-96

Charlotte Hornets-Chicago Bulls: 95-102

Minnesota Timberwolves-Philadelphia 76ers: 77-85

Boston Celtics-Detroit Pistons: 109-102

Los Angeles Clippers-Orlando Magic: 114-86

Milwaukee Bucks-Dallas Mavericks: 105-107

Miami Heat-Atlanta Hawks: 102-112

Utah Jazz-Toronto Raptors: 104-123

Brooklyn Nets-San Antonio Spurs: 95-93

  •   
  •  
  •  
  •