Basket Eurocup: Roma sorride, Sassari inciampa malamente e ora rischia

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

basket eurocup

Roma domina a sorpresa, Sassari inciampa e si complica la vita. E’ questo il verdetto in sintesi della terza giornata della seconda fase di Eurocup di basket. I capitolini di coach Luca Dalmonte schiantano al PalaTiziano il Cedevita Zagabria, squadra “retrocessa” dall’Eurolega con una rosa ricca di giovani talentuosi. Con i 19 punti di Gibson (al tiro nella foto) e i 17 di un brillantissimo Morgan, la Virtus supera il team croato 73-66 e incrementa le possibilità di passaggio alla fase finale della competizione. Nel girone Roma ora guida con due vinte e una persa proprio in coabitazione col Cedevita.

Resta più problematico il cammino della Dinamo Sassari: non bastano ai ragazzi di coach Sacchetti i 24 punti di Sanders e i 20 di Dyson per avere la meglio sul Buducnost Pdgorica. Il team montenegrino (che vince per 93-86 dopo aver guidato per tutto il match) relega i sardi all’ultimo posto nel girone: con un’altra sconfitta i biancoblu rischiano di dover dire addio ai sogni di gloria nell’Europa del basket.

  •   
  •  
  •  
  •