NBA: le prime due gare del 2015, vittorie per Chicago e Sacramento – Risultati 1 gennaio

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

rudy gay

Solo due gare nella prima notte nel 2015 dell’NBA.
Chicago torna al successo contro Denver grazie a un glaciale Derrick Rose, decisivo nel quarto periodo dove mette a segno 13 dei suoi 17 punti complessivi. Determinanti anche gli apporti di Jummy Butler (26 punti) e Pau Gasol (17 punti, 9 rimbalzi e 9 stoppate). Ai Nuggets non bastano i 18 punti e 19 rimbalzi di Kenneth Faried.
Sacramento vince in casa dei Minnesota nonostante una gara scriteriata in cui sprecano 13 punti di vantaggio, ma riescono a mantenere la lucidità necessaria per portare a casa la vittoria nel finale grazie a un super Rudy Gay (21 punti, 6 rimbalzi e 5 assist). Da sottolineare la prestazione corale del quintetto titolare dei Kings tutto in doppia cifra.

I risultati

Chicago Bulls-Denver Nuggets 106-101
Minnesota Timberwolves-Sacramento Kings 107-110

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Indiana Pacers-Los Angeles Lakers, streaming e diretta tv NBA