Risultati 7 gennaio NBA: Detroit spazza via Dallas, ai Clippers il derby di Los Angeles, perdono ancora i Cavs

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

clippers

Detroit supera il secondo esame texano e, dopo San Antonio, batte anche Dallas. Greg Monroe (27 punti e 18 rimbalzi) e Andre Drummond (19 rimbalzi) dominano sotto canestro e il 47% da 3 completa l’opera. Settima vittoria consecutiva dei Pistons. L’unico rammarico di questo splendido filotto è il non aver visto Gigi Datome all’opera, relegato sempre in panchina per scelta tecnica.
Passeggiano i Clippers sui Lakers. Derby californiano chiuso già a metà partita con la squadra di Doc Rivers sopra di 22. Da segnalare le doppie doppie di Chris Paul (24 punti e 11 assist) e di DeAndre Jordan (10 punti e 13 rimbalzi).
Spinta da un Kyrie Irving immarcabile (38 punti) e da un Kevin Love dominante sotto canestro (16 rimbalzi) Cleveland chiude sopra di 1 alla fine del terzo quarto. Nell’ultimo periodo, però, Houston rientra sul parquet più decisa e cambia marcia. I 6 giocatori in doppia cifra dimostrano l’ampiezza e la qualità del roster texano. Non c’è più storia, i Rockets dilagano.

I risultati
Charlotte Hornets-New Orleans Pelicans 98-94
Cleveland Cavaliers-Houston Rockets 93-105
Philadelphia 76ers-Milwaukee Bucks 77-97
Washington Wizards-New York Knicks 101-91
Atlanta Hawks-Memphis Grizzlies 96-86
Brooklyn Nets-Boston Celtics 81-89
Chicago Bulls-Utah Jazz 77-97
Dallas Mavericks-Detroit Pistons 95-108
Denver Nuggets-Orlando Magic 93-90
Minnesota Timberwolves-Phoenix Suns 111-113
Sacramento Kings-Oklahoma City Thunder 104-83
Golden State Warriors-Indiana Pacers 117-102
L.A. Clippers-L.A. Lakers 114-89

  •   
  •  
  •  
  •