Sportitalia acquista i diritti per trasmettere tutte le gare della ACB (campionato spagnolo di basket)

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

acb

Dopo i Mondiali di Basket, Sportitalia, l’emittente diretta da Michele Criscitiello, si è assicurata anche i diritti per trasmettere tutte le gare della ACB (play off compresi), campionato spagnolo di basket, mostrando in chiaro la pallacanestro più bella e spettacolare d’Europa, che non a caso vanta ben quattro squadre ancora in corsa nell’edizione 2014-15 dell’Eurolega.
La soddisfazione di Michele Criscitiello, direttore di Sportitalia, è racchiusa nelle dichiarazioni rilasciate a Sportando dopo l’acquisizione dei diritti del campionato spagnolo da parte dell’emittente posizionata sul 153 del digitale terrestre e sul 225 della piattaforma Sky:
“Siamo felici di proseguire il percorso già intrapreso l’anno scorso, quando abbiamo trasmesso le semifinali e la finale vinta dopo quattro entusiasmanti partite dal Barcellona sul Real Madrid. E’ per noi un grande piacere trasmettere quello che è indiscutibilmente, lo dicono i fatti, il campionato di basket più bello d’Europa, con tutto il rispetto per quello italiano. Saranno partite molto spettacolari anche perchè il livello della produzione televisiva è elevatissimo. Per noi è importante continuare a garantire che si veda pallacanestro in chiaro; al momento se ne vede poco e il basket che si vede in chiaro non è neanche poi così entusiasmante. Ci dispiace cominciare a trasmettere la ACB solo adesso e non aver cominciato all’inizio della stagione: l’avremmo fatto se i diritti, come ci ha riferito l’intermediario che li tratta, non fossero stati bloccati dal canale della Fip, che poi si è ritirata. Ci spiace aver perso tre mesi per colpa delle fantasie della gente”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Basket, Italia-Macedonia del Nord streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere Qualificazioni Europei 2022