Playoff NBA: Sarà decisiva Gara-7 tra Clippers e Spurs, Bulls in semifinale (VIDEO)

Pubblicato il autore: Sabino Palermo Segui
I protagonisti della serie tra Clippers e Spurs: Paul vs Duncan

I protagonisti della serie tra Clippers e Spurs: Paul vs Duncan

Non si smette mai di emozionarsi con i playoff Nba. I Clippers espugnano l’AT&T Center di San Antonio, vincono 102-96 e impattano la serie con gli Spurs sul 3-3. Ora sarà decisiva Gara-7 sul parquet di Los Angeles. Tutto decisamente più facile per i Bulls che strapazzano 120-66 Milwaukee e volano in semifinale di Conference ad Est, chiudendo la serie sul 4-2. Il prossimo passo per Chicago sarà l’incontro con i Cavs di LeBron James.

Gara equilibratissima all’AT&T Center di San Antonio. Nella serie più combattuta dei playoff Nba, Spurs e Clippers chiudono in perfetta parità all’intervallo lungo (51-51). Poi ci pensano i soliti Blake Griffin e Chris Paul, autori entrambi di una doppia-doppia (il primo con 26 punti e 12 rimbalzi, il secondo 19 punti e 15 assist). L’àncora di San Antonio si chiama Marco Belinelli, autore di una super prestazione da 23 punti all’attivo. Nell’ultimo minuto di gioco sono le triple del ragazzo di San Giovanni in Persiceto a tenere gli Spurs a galla, ma i tiri liberi trasformati da Crawford e Griffin mettono la parola fine all’incontro. Ora si va così alla decisiva Gara-7, in programma nella notte tra sabato e domenica a Los Angeles: una serie che non vorremmo finisse mai.

Leggi anche:  Rai2 o Eurosport? Dove vedere Italia Nigeria basket: diretta tv e streaming Olimpiadi

https://www.youtube.com/watch?v=Q4LER1hlQiw

Senza storia, invece, Gara-6 tra Chicago e Milwaukee. In casa Bulls, alla BMO Harris Bradley Center, va in scena il dominio casalingo: rifilati 54 punti di scarto agli irriconoscibili Bucks. Soltanto sfiorato il record del massimo margine di successo in una gara di playoff Nba, ovvero la vittoria di Minnesota per 133-75 su St.Louis nel lontano 1956. Tornano a brillare in casa Bulls le stelle di Pau Gasol (19 punti) e Derrick Rose (15 punti in 25′); disastrosa invece la prova complessiva di Milwaukee: per i Bucks nessun giocatore in doppia cifra. Ora Chicago se la vedrà, nella semifinale di Conference ad Est, contro i Cleveland Cavaliers ‘incerottati’ di LeBron James.

  •   
  •  
  •  
  •