Basket, Serie A2. Convince Trapani. Ferentino si presenta in casa

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

20150912_185641Continua con ottimi riscontri il precampionato della Pallacanestro Trapani, in vista dell’avvio del girone Ovest del campionato di A2 di basket maschile. Sul neutro di Patti la formazione trapanese ha sconfitto nettamente la Viola Reggio Calabria, una delle squadre maggiormente accreditate per la promozione insieme a Ferentino e Scafati. I calabresi, infatti, forti di un roster che annovera, tra le altre, le presenze di Crosariol e Mordente  partiranno con i favori del pronostico per conquistare le primissime posizioni nel girone Ovest dell’A2. L’amichevole di Patti ha avuto come grandi  protagonisti, tra le fila del Trapani, Renzi e Tommasini, con quest’ultimo autore dei punti che hanno dato il la alla formazione siciliana nel primo quarto , chiuso 29 a 14 a favore del Trapani, ed il primo , top scorer con 24 punti, che ha permesso a Trapani di resistere al ritorno della Viola nella seconda metà di gara. Da segnalare anche la buona prestazione di Griffin, autore di 20 punti. Per la Viola Reggio Calabria, di coach Benedetto, tenuti a riposo precauzionale proprio i due uomini chiave, Mordente e Crosariol, mentre coach Ducarello ha fatto a meno di Mays e Filloy. Soddisfatto per l’andamento della gara il coach di Trapani Ducarello. ”  Abbiamo avuto un ottimo approccio alla partita – ha dichiarato al termine dell’amichevole il coach trapanese – . Nel corso del match però non abbiamo saputo mantenere sempre alto il livello del nostro gioco ma avere degli alti e bassi in questa fase della stagione è normale. E’ stato un buon test specialmente se si considera il valore degli avversari. Mi è piaciuto  – ha concluso il coach della Pallacanestro Trapani – lo spirito con il quale la squadra ha affrontato i momenti difficili del match, sapendo reagire e trovando la concentrazione giusta per superare gli ostacoli incontrati”.

Viola Reggio Calabria – Pallacanestro Trapani (14-29; 22-20; 24-17; 11-19)

Viola Reggio Calabria: Spinelli 12, Freeman 12, Rullo 7, Ghersetti 12, Costa, Lupusor 6, Brackins 22, Mordente ne, Crosariol ne, Sindoni ne, Franzò ne. All. Benedetto.

Pallacanestro Trapani: Renzi 24, Tommasini 13, Gloria 2, Chessa 6, Ganeto 13, Viglianisi 7, Griffin 20, Molteni, Costadura, Filloy ne, Fontana ne. All. Ducarello

Sempre in tema A2, oggi a Ferentino sarà una giornata di grande festa con il tradizionale appuntamento della presentazione ufficiale della squadra alla città. L’evento si terrà presso la splendida cornice dello storico palazzo ” Martino Filetico” di Ferentino all’interno del quale vi sarà la presentazione ufficiale della FMC Ferentino 2015 – 2016.  Presenti alla manifestazione, ovviamente, tutti i giocatori della prima squadra e del settore giovanile, insieme allo staff medico e tecnico,  del Ferentino che saranno accompagnati dal patron amaranto , Vittorio Ficchi, dal General Manager Bartocci, dal coach Fucà e dal sindaco di Ferentino Antonio Pompeo. Per quanto riguarda il basket giocato, invece, dopo il secondo posto conquistato dal Ferentino al torneo di Cervia ( battuto in finale da Pesaro per 68 a 58 dopo la vittoria nel primo turno contro Ravenna per 71 a 64 )  la società amaranto ha comunicato che è stato rinviato a data da destinarsi ( probabilmente ad ottobre ) il Memorial ” Massimo Mangano e Peppe Lamanna”, originariamente previsto per domani contro la Givova Scafati Basket. La formazione del Ferentino tornerà sul parquet, quindi, il prossimo weekend quando al palazzetto dello sport Ponte Grande si disputerà il ” Trofeo Città di Ferentino”. All’evento , cge rappresenta un altro piccolo passo verso l’avvio della stagione regolare , parteciperanno, oltre alla formazione di casa, anche la Pallacanestro Trapani, , la Virtus Roma e la Benacquista Latina.  Il programma del quadrangolare, che offrirà grande spettacolo e spunti interessanti ai coach delle quattro formazioni,  prevede il match inaugurale, sabato alle ore 18, che vedrà di fronte la Virtus Roma contro la Pallacanestro Trapani ed a seguire la gara tra i padroni di casa del Ferentino ed il Latina.  Domenica alle ore 18 è prevista la finale per il terzo e quarto posto ed alle 20 quella per il primo posto.

 

  •   
  •  
  •  
  •