Euro basket 2015, presentazione terza giornata

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

 

dove vedere Italia TurchiaSi giocano oggi le partite del terzo turno dei gironi A e D dell’Europeo di basket 2015.  Sei gli incontri in programma con alcune sfide che sono già decisive in vista del passaggio alla seconda fase della competizione continentale. Nel raggruppamento A  il match tra Ucraina ed Estonia, entrambe ancora a secco di vittorie, rappresenta un vero e proprio spareggio per decidere quale formazione dovrà dire già addio alle speranze di passaggio del turno. Il pronostico è a favore degli ucraini specialmente dopo aver visto le prestazioni dell’Estonia contro Belgio e Repubblica Ceca.  Proprio la sorprendente Repubblica Ceca ( 2 – 0 ) proverà a confermare la leadership nel girone affrontando la Lettonia che dopo la convincente vittoria contro il Belgio è caduta , ieri , pesantemente contro la Lituania.  Conclude il programma l’incontro tra il Belgio e la Lituania, con i baltici favoriti e pronti a dare l’assalto alla vetta del girone.

Nel raggruppamento D, invece,  la terza giornata propone una sfida da ” vita o morte” tra Russia e Finlandia. Nessuno si sarebbe aspettato un inizio così disastroso dei russi che hanno steccato le prime due partite,  venendo sconfitti da Polonia ed Israele. Per la nazionale russa, quindi, la gara di stasera rappresenta il crocevia fondamentale del proprio Europeo. Stesso discorso va fatto per la Finlandia, anche lei con due sconfitte, che dopo aver messo paura alla Francia non ha retto allo stesso modo contro  Israele.  Francia – Polonia decreterà invece quale formazione sarà la vera rivale di Israele per la supremazia nel girone.  Le due squadre, come Israele, hanno 4 punti e lo scontro diretto servirà a mettere in chiaro gli equilibri del girone. Ultima chiamata anche per la Bosnia , ancora a secco di vittorie, ma Israele sembra al momento di un altro livello e pronto ad andare in fuga.

  •   
  •  
  •  
  •