Euro basket, presentazione e programma quarto turno

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

eurobasket 2015Tornano tutte in campo oggi le formazioni impegnate nell’Europeo di basket. Dodici incontri in programma a partire dalle 14,30 per finire questa sera alle 21. Nel gruppo A ultima chiamata per la Russia, ultima del raggruppamento,  che dovrà giocarsi le possibilità di proseguire il proprio cammino nella competizione contro un avversario non certo facile, la Francia di Parker capolista del girone. Israele e Polonia si contenderanno il secondo posto in uno scontro diretto che si preannuncia molto equilibrato mentre Bosnia Erzegovina contro Finlandia deciderà, probabilmente, chi delle due dovrà dire addio all’Europeo. Nel gruppo B , quello dell’Italia, le previsioni della vigilia sono state tutte sovvertite e adesso i giochi sono ancora tutti da definirsi. Chi potrebbe approfittare di questo quarto turno è proprio l’Italia che dovrà vedersela contro i padroni di casa della Germania, apparsi in leggera flessione nel match di ieri contro la Turchia. In caso di vittoria contro Nowitzki e compagni l’ultima gara contro la Serbia potrebbe essere vissuta con maggiore serenità dagli azzurri. La Spagna è chiamata ad una pronta riscossa contro l’Islanda ( ormai quasi fuori dall’Europeo) mentre la Turchia proverà a fermare il cammino fin qui privo di sbavature della Serbia.

Nel gruppo C la Grecia può proseguire la sua marcia in vetta alla classifica ma dovrà superare una Slovenia che ha ben figurato fino a questo momento. Georgia – Macedonia sarà invece match da dentro o fuori mentre in Olanda –  Croazia  una sconfitta potrebbe non essere così drammatica per entrambe le formazioni. Infine nel raggruppamento  D  ultima chanche per l’Ucraina che deve battere la Lettonia e sperare in una sconfitta dell’Estonia contro la Lituania per sperare di centrare il quarto posto in classifica. Belgio – Repubblica Ceca, sorprese dell’Europeo, si contendono invece il primo posto del girone.

Programma della giornata

Gruppo A

Bosnia Erzegovina – Finlandia

Francia – Russia

Polonia – Israele

Gruppo B

Italia – Germania

Turchia – Serbia

Islanda – Spagna

Gruppo C

Grecia – Slovenia

Macedonia  – Georgia

Olanda – Croazia

Gruppo D

Ucraina – Lettonia

Estonia – Lituania

Belgio – Repubblica Ceca

  •   
  •  
  •  
  •