Europei di basket, risultati: la Spagna si ritrova, la Grecia fa paura

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

risultati eurobasket

Gli europei di basket hanno già i loro due grandi spauracchi. Il primo è rappresentato dalla Grecia, che con una prova tutta cuore riesce a spuntarla sulla solidissima Croazia (72-70) nel girone C e si candida a grande protagonista in ottica medaglie: per gli ellenici ancora una volta l’uomo guida è Vassili Spanoulis (foto, 16 punti), talento intramontabile del panorama europeo. L’altra big che non sembra conoscere flessioni è la Francia campione in carica, che spazza letteralmente via la Bosnia nel girone A (54-81): il miglio realizzatore transalpino è De Colo (12) ben spalleggiato dal duo Nba Parker-Batum (11 punti a testa). Nel girone dell’Italia, continua il momento sì della giovane Serbia che piega a domicilio la Germania (68-66): sugli scudi di nuovo Bjelica (12). Torna a far paura invece la Spagna: lo squadrone iberico grazie a un immenso Pau Gasol (21 punti e 7 rimbalzi) strapazza la Turchia aguzzina degli azzurri nella gara d’esordio con un netto (77-104). Per le furie rosse sugli scudi anche Rodriguez (14) e Reyes (12).

Tutti i risultati della seconda giornata di Eurobasket e le classifiche dei quattro gironi.

Girone A

Russia-Polonia 79-82; Bosnia-Francia 54-81; Finlandia-Israele 66-79. Classifica: Francia 4, Polonia 4, Israele 4, Bosnia 0, Russia 0, Finalandia 0.

GRUPPO B

Serbia-Germania 68-66; Italia-Islanda 70-64; Turchia-Spagna 77-104. Classifica: Serbia 4, Italia 2, Germania 2, Spagna 2, Turchia 2, Islanda 0.

GRUPPO C

Olanda-Macedonia 71-78; Slovenia-Georgia 79-68; Grecia-Croazia 72-70. Calssifica: Grecia 4, Macedonia 2, Olanda 2, Slovenia 2, Croazia 2, Georgia 0.

GRUPPO D

Estonia-Belgio 55-84; Lettonia-Lituania 49-68; Ucraina-Repubblica Ceca 64-78. Classifica: Repubblica Ceca 4, Lituania 4, Belgio 2, Lettonia 2, Estonia 0, Ucraina 0.

 

  •   
  •  
  •  
  •