Esordio casalingo per la FoxTown Cantù in Fiba Europe Cup

Pubblicato il autore: Roberto Minichiello Segui

foxtowncantu
Comincia il cammino casalingo della FoxTown Cantù in Fiba Europe Cup dove gli uomini di Fabio Corbani vogliono riscattare la sconfitta esterna contro il Boras. Alle 20.30 con diretta su Milanow, canale 191 del digitale terrestre, Cantù affronterà i francesi dell’STB Le Havre. I transalpini guidano la classifica avendo sconfitto nel turno precedente con un perentorio 70-57 gli austriaci del Kapfenberg, ma stanno facendo un cammino opposto in campionato, dove gli uomini guidati da Thomas Drout sono all’ultimo posto della classifica nel campionato francese, con zero vittorie e sei sconfitte. Nonostante l’andamento disastroso in campionato il Le Havre non è una squadra da prendere sotto gamba e lo sa bene il tecnico della FoxTown Cantù Fabio Corbani.  “Le Havre è una squadra molto atletica e dinamica e in questo rappresenta perfettamente le caratteristiche delle formazioni francesi. Hanno un modo di giocare diverso dal nostro ed è quindi ovvio che la gara sarà differente da quelle a cui siamo abituati come è normale per le sfide di Coppa. Arriviamo da due partite in cui non abbiamo raccolto punti e quindi vogliamo assolutamente invertire questo trend imparando a concretizzare ciò che di buono abbiamo costruito durante i 40 minuti.”
Vogliamo assolutamente riscattare la sconfitta di Boras – commenta il capitano della FoxTown, Abass Awudu Abass – e conquistare il primo successo in Coppa. Vincere in casa è fondamentale in un girone con sole 4 squadre anche perché il Le Havre si è imposta sugli Ece Bulls nella prima giornata. Dovremo disputare una prestazione difensivamente solida per provare a limitare il loro atletismo. In attacco invece dovremo muovere molto la palla per non soffrire la loro aggressività.”
La FoxTown Cantù ha recuperato per la partita di stasera LaQuinton Ross ma non avrà a disposizione Marco Laganà. 

Coach Drouot schiera un quintetto interamente di oltre oceano. Il playmaker titolare è lo statunitense Henry Dugat, che, dopo essere uscito dal college di Baylor, ha giocato in Svezia, Germania e Ungheria. Al suo fianco scendono in campo l’americano Garrius Adams, l’anno scorso in Belgio a Liegi, e il portoricano, già visto in Francia con il Paris Levallois e l’Asvel Villeurbanne, Angel Vassallo, che è il top scorer della formazione transalpina in campionato con 18 punti di media a partita. Sotto le plance il Le Havre può contare sulla coppia di statunitensi formata dall’ala Lawrence Hill, avversario della FoxTown in Eurocup con gli Artland Dragons, che è temibile per il suo tiro da tre e le sue doti fronte a canestro, e dall’atletico centro Travis Taylor, nelle ultime due stagioni ai Gussing Knights in Germania, che realizza in Pro A 9,7 punti di media a gara.

L’STB invece ha a disposizione una panchina composta praticamente da soli giocatori francesi. Play di riserva è l’ex Paris Levallois Malela Mutuale, reduce da una buona prestazione contro Antibes chiusa con 15 punti e 5 assist. Le rotazioni degli esterni sono garantite dall’ivoriano Guy Edi, assente sia nella prima partita di Coppa sia nell’ultima giornata di campionato, e dal giovane, classe 1997, Gauthier Denis.

L’ala transalpina Remi Barry, cresciuta a New Mexico State, in NCAA, e il centro Michel Jean- Baptiste, decisivo nella sfida contro l’ECE Bulls Kapfenberg con 12 punti e 6 rimbalzi, sostituiscono invece i lunghi.

Le liste delle due formazioni che scenderanno sul parquet questa sera:

FOXTOWN CANTU’

4  Jared Berggren
5  Abass Awudu
7  Brady Heslip
10  LaQuinton Ross
12  Ruben Zugno
15  Curtis Nwohuocha
18  Jakub Wojciechowski
20  Luca Cesana
21  Langston Hall
32  Amedeo Tessitori
41  Kenny Hasbrouck
All. Fabio Corbani

STB LE HAVRE

4  Travis Taylor
5  Henry Dugat
7  Nicholas Bohling
8  Angel Vassallo
10  Guy Edi
14  Michel Jean- Baptiste- Adolphe
18  Malela Mutuale
20  Gauthier Denis
21  Gaylord Lobela
24  Lawrence Hill
25  Garrius Adams
93  Remi Barry
All. Thomas Drouot

FoxTown Cantù – STB Le Havre

Arbitri: Dragan Neskovic (Ser), Ivan Milicevic (Bos), Fernando Calatrava Cuevas (Spa)

Martedì 3 novembre 2015, ore 20.30, Mapooro Arena.

  •   
  •  
  •  
  •