Vanoli Cremona, McGee trascina alla vittoria contro Torino

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

22449071516_fb1d539dc1 (555 x 341)La vittoria conquistata a Torino dalla Vanoli Cremona oltre a rappresentare un importante risultato per la classifica dei lombardi,   ha dato diversi spunti degni di nota per quanto riguarda la prestazione complessiva della Vanoli ed in particolare su quella di alcuni giocatori cremonesi che hanno disputato proprio contro Torino la loro migliore gara con la maglia di Cremona. Su tutte quella dell’americano Tyrus McGee che ha sfornato una prestazione di altissimo livello conquistando a suon di punti la compagine cremonese.  Menzione particolare anche per altri due giocatori della Vanoli, Ogo Adegboye e Paul Biligha che hanno raggiunto il proprio career – high in serie A negli assist e nei rimbalzi.  Bene anche Cusin che da quando è tornato a Cremona mai aveva fornito una prestazione convincente come quella di Torino. Il giocatore che più ha convinto contro il Torino è stato però McGee che ha abbattuto nella gara di domenica il suo record personale di punti segnati in Italia.  Mai così bene vicino a canestro il “tiratore” Tyrus McGee: i 7 canestri realizzati da due (su 8 tentativi) dalla guardia della Vanoli nella vittoria a Torino rappresentano infatti il suo massimo in carriera in Italia, in Europa ed anche per quanto riguarda i due anni di college ad Iowa State. Nella sua partita da 23 punti al PalaRuffini, McGee ha anche aggiornato il suoi record italiani di punti segnati (in Europa resta di 27, segnati nella stagione 2014/2015 in Germania contro il TBB Trier), di tiri liberi realizzati (6), di rimbalzi catturati (6) e di assist (5). Da record, nella sua carriera da pro tra Spagna, Germania e Italia, il 32 di valutazione, che batte il 28 fatto segnare nella stagione 2013/2014 con la maglia del Breogan Lugo contro il Leyma Natura Basquet Coruna in LEB Oro.
Altro giocatore che ha aggiornato i propri record dopo la gara contro il Torino è stato il lungo Marco Cusin.  I 15 punti con 7/8 da due di Marco Cusin son, infatti,  il suo massimo in maglia Vanoli dal suo ritorno nella stagione 2014/2015. Con almeno 7 tiri realizzati, il suo 87.5% al tiro è secondo solo all’8/9 (88.9%) fatto segnare nella stagione 2010/2011 con la maglia della Scavolini Siviglia Pesaro contro la Pepsi Caserta.  Record personali in Serie A per i 5 assist di Ogo Adegboye e i 7 rimbalzi di Paul Biligha, pareggiando quelli catturati contro l’EA7 Emporio Armani Milano il 3/2/2013, in occasione della sua prima partita da titolare nella massima serie in maglia Sidigas Avellino.  Complessivamente la partita contro il Torino ha rappresentato per la Vanoli Cremona quella con più punti segnati in stagione  ( 93), palle perse ( 17), palle recuperate ( 9 ) e schiacciate ( 8). Sabato per la formazione cremonese è in programma un incontro molto impegnativo. Tra le mura amiche, infatti, la Vanoli riceverà la Grissin Bon Reggio Emilia, finalista degli scorsi play off scudetto. La formazione emiliana attualmente occupa il primo posto in classifica, a quota 8 punti , insieme a Milano, Venezia e Pistoia. Domenica la Grissin Bon ha superato facilmente Pesaro per 83 a 66. Cremona invece occupa il nono posto in classifica con 4 punti conquistati fino ad ora, frutto di due vittorie e tre sconfitte .

  •   
  •  
  •  
  •