Basket C Silver Sicilia. Virtus Canicattì prende americano Garner

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado
10320405_475818739287416_7215525819645995747_nSarà una Virtus Basket Canicattì che potrà contare su un pezzo da “90” quella che si ripresenterà, nel 2016, al via del campionato di serie C Silver maschile. La formazione biancorossa, infatti, dopo aver perso il play americano Paolo Mancasola, tornato da diverse settimane in patria, potrà contare sull’apporto di un altro giocatore statunitense che si è aggregato nei giorni scorsi al roster di coach Beto Manzo. Si tratta di Jervis Garner, 24 anni, originario di Conway, Arkansas.L’atleta, uscito dalla Central Arkansas University con la quale ha disputato diverse stagioni di alto livello in NCAA , è un’ala di 202 centimetri ed ha giocato nella massima serie argentina con l’ Atletico Argentino Junin, in quella saudita con l’Al Ahli e per ultimo nel Guasave, in Messico. Dopo l’annuncio, dato qualche settimana fa dalla società, il giocatore americano è arrivato a Canicattì e sarà a disposizione di coach Manzo per la prima gara del nuovo anno che la Virtus disputerà in trasferta contro il Patti il prossimo 6 gennaio. Intanto la vittoria contro il Santa Croce Camerina ha permesso ai biancorossi di chiudere il girone d’andata del campionato al quarto posto in classifica a quota 22 punti. “ Lavoreremo duramente anche durante la pausa natalizia – ha dichiarato Beto Manzo – perché alla ripresa del torneo affronteremo subito la seconda forza del campionato, il Patti, e non abbiamo possibilità di allentare la tensione”
  •   
  •  
  •  
  •