Eurolega Basket. Sassari decimo ko. Travolto in Germania

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado
originalCappotto. La Dinamo Sassari è incappata questa sera nella decima sconfitta su dieci gare disputate in Eurolega. La formazione sarda termina nel peggiore dei modi la propria esperienza nella principale competizione europea di basket venendo sconfitta in Germania dal Brose Bamberg  dell’italiano Trincheri ( con Melli tenuto in panchina per larga parte del match) con il punteggio di 86 a 54. Senza storia la gara in terra tedesca con Sassari priva Petway, Logan e Varnado che soffre l’intensità del Bamberg che chiude sul 20 a 14 il primo quarto. Nei secondi dieci minuti la formazione di Calvani non incide più ed i tedeschi scappano sul 49 a 33. Al ritorno dagli spogliatoi Sassari aumenta l’intensità difensiva ma la difficoltà a realizzare canestri consente ai tedeschi di controllare il match e chiudere il terzo quarto sul + 20. Gli ultimi dieci minuti sono di pura sofferenza per i sardi che vengono travolti da un Bamberg trascinato da Zizis (16 punti), Theis e Strelniers (12 punti a testa). Nel  Banco di Sardegna si salva il solo Haynes con 14 punti. Sassari esce di scena  dalla massima competizione europea con zero punti  e dal prossimo mese  gennaio sarà impegnata nella Last 32 di Eurocup, nel girone che vedrà impegnate le formazioni del  Galatasaray,  del Cai Saragozza e  del  Szolnoki Olaj.
  •   
  •  
  •  
  •