Parla il vicepresidente della Cesarano Scafati: “I playoff non sono lontani ma rimaniamo con i piedi per terra”

Pubblicato il autore: Mirko Valenti

Luigi Novi Cesarano

A pochi giorni dalla vittoriosa trasferta di Fondi (55 – 78 contro l’Oasi di Kufra) e in vista dell’undicesima giornata di campionato di basket serie B girone C che li vedrà impegnati domenica pomeriggio al Palamangano contro contro Il Globo Isernia, il vicepresidente della Cesarano Scafati, Luigi Novi, parla del suo rapporto con la squadra e fa il punto sulla stagione in corso.

Novi ha voluto festeggiare, come già fa da cinque anni, il proprio compleanno al fianco della squadra: “Ringrazio sopratutto tutto lo staff della Cesarano per gli auguri, condividere questo momento con la squadra è emozionante anche perché la ritengo la mia seconda famiglia, inoltre mi hanno fatto anche un regalo anticipato vincendo a Fondi e speriamo di continuare con questa scia positiva

Spostando il focus dagli eventi personali a quelli sportivi il vicepresidente parla delle prospettive di fine campionato: “Fortunatamente la squadra sta rispondendo bene nelle ultime partite. Dopo cinque vittorie speriamo che ne arrivino altre, i playoff è vero non sono cosi lontani ma per il momento rimaniamo con i piedi per terra e ci godiamo le vittorie partita per partita. In riguardo al calendario abbiamo comunque partite dove non sarà facile vincere ma so che i miei ragazzi ce la metteranno tutta per farlo”.

  •   
  •  
  •  
  •