Risultati NBA 29 dicembre: Atlanta sbanca Houston, Miami ancora ko (VIDEO)

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

risultati nba
Notte Nba delicata per gli equilibri della Lega più nota al mondo. Gli Atlanta Hawks mettono il sigillo su un finale di 2015 coi fiocchi conquistando sul campo degli Houston Rockets la settima vittoria nelle ultime otto partite (115-121): il team di coach Budenholzer ora fa paura a molti. Quattro giocatori oltre i 20 punti realizzati e un Al Horford (foto) da 30 punti e 14 rimbalzi: la squadra che nella scorsa primavera agguantò la finale di conference a Est comincia a rivedersi e fa sul serio. A Houston non basta un Dwight Howard da 30 punti e 16 rimbalzi. Servono invece un supplementare e un Marc Gasol da 23 punti più 8 rimbalzi ai Memphis Grizzlies per avere ragione dei Miami Heat (99-90): il team della Florida, al secondo ko in due giorni, palesa un filino di stanchezza, mentre i Grizzlies sembrano essere tornati al vecchio “schema” del doppio lungo. Si regala una prestazione da 34 punti Lebron James alla vigilia del suo 31° compleanno nel successo esterno dei Cleveland Cavaliers a Denver (87-93): i Cavs, rispetto alle altre big della Lega, fanno ancora fatica, ma nei momenti clou sanno come sbrogliare la matassa. Per i Nuggets ancora ai box Danilo Gallinari. Infila 24 punti conditi da 6 assist invece Carmelo Anthony nella comoda vittoria dei New York Knicks sui Detroit Pistons (108-96): ai ragazzi della Motor City non è bastatato il ritorno alle gare dell’ex Roma Brandon Jannings. Infine, sono 53 i punti in tandem di Durant e Westbrook nella vittoria degli Oklahoma City Thunder sui Milwaukee Bucks: 131-123. Per i Thunder decisivi i 16 del rookie Cameron Payne, mentre ai Bucks non bastano i 37 di un ispirato Kris Middleton.

Leggi anche:  Luca Baraldi su Pajola: "E' il nostro orgoglio. Se resta così umile può arrivare lontano".

Sotto il recap della sfida tra Memphis e Miami.

https://www.youtube.com/watch?v=Tp8m8mTcFWo

  •   
  •  
  •  
  •