Futuro in Italia per Bargnani: vicino all’EA7

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo Segui

Futuro in Italia per il mago. Se non a gennaio, l’operazione si farà in estate

Futuro in Italia per Bargnani
Si prevede un futuro in Italia per Bargnan
i: si prospetta un suo sbarco a Milano per la prossima stagione. Attualmente, il mago, è sotto contratto con i Nets, e guadagna  1.362.897 dollari lordi; il suo stipendio, netto, sarebbe quindi molto simile a quello che percepiscono i migliori dell’EA7 e rientrerebbe nei limiti della società milanese. L’operazione si farà, con molta probabilità, a Giugno, quando Bargnani si potrà liberare dal suo contratto con Brooklyn e approdare alla corte di coach Repesa. C’è però un’altra possibilità, quella di vedere conclusa la trattativa già gennaio: l’azzurro, approdato ai Nets per rilanciarsi, ha visto via via scemare il suo utilizzo; trentadue partite, nessuna da titolare, 6.7 punti di media. La voglia di giocare con continuità e di sentirsi protagonista del progetto, potrebbe spingere il giocatore a rescindere il contratto, ma ieri, il presidente Mikhail Prokhorov ha esonerato coach Hollins e affidato la panchina a Tony Brown. Ora bisognerà  però capire le intenzione della società. Pare che Prokhorov voglia mettere in atto una vera e propria rivoluzione, svecchiando la squadra e dando una nuova visione. Bargnani potrebbe quindi essere di troppo. Un’eventuale rescissione presenterebbe comunque ostacoli, dato che nelle successive quarantotto ore qualsiasi franchigia di NBA può prelevare il suo contratto e il lungo della nostra nazionale è ancora richiesto. Nel caso in cui l’operazioni sfumi a gennaio, si rimanderebbe tutto in estate, vista la forte volontà di entrambe le parti.

  •   
  •  
  •  
  •