Basket serie A2, risultati 21° turno

Pubblicato il autore: Guido Vaccarini Segui

Basket serie A2, risultati 21° turno

Basket serie A2

Basket serie A2, risultati 21° turno | Girone Est

Nel primo incontro di giornata la OraSì Ravenna si era aggiudicata l’importante derby contro Imola: per i padroni di casa fondamentale contributo dalla panchina di Deloach, Molinaro e Raschi capaci di realizzare 49 punti, due in più dei giocatori partiti in quintetto. Nel big match di giornata la De’ Longhi Treviso ha avuto bisogno di un supplementare per avere la meglio sulla Centrale del Latte-Amica Natura Brescia: i trevigiani sono riusciti a sopperire alla pesante assenza di Powell ma hanno dovuto penare a lungo per avere la meglio sui bresciani, capaci di recuperare 11 punti di svantaggio nel 4° periodo. La Dinamica Generale Mantova prosegue la striscia positiva andando ad espugnare il parquet di Chieti: gli abruzzesi cedono soltanto dopo un supplementare, travolti dalla sontuosa prestazione di Hurtt. Importante vittoria tra le mura amiche per la Mec-Energy Roseto contro la Eternedile Bologna: per i padroni di casa decisivo il parziale di 25-14 nel 3° quarto. Prezioso anche il successo per 59-57 della Bondi Ferrara sulla Tezenis Verona: gli ospiti sono stati anche a +14 per venire poi lentamente ma inesorabilmente rimontati. Vittoria come da pronostico per la Remer Treviglio contro Jesi: per i lombardi buon contributo di Emanuele Rossi prima dell’uscita per falli. Sorprendente risultato per la Bawer Matera capace di sconfiggere in volata Trieste: il quintetto di casa è stato capace di recuperare da -10 negli ultimi 5 minuti, canestro decisivo di Corral a 22 secondi dalla fine ma è stato già fondamentale il contributo del neo-arrivato Hubalek. Registriamo infine la cruciale vittoria della Europromotion Legnano a Recanati, fine di un incubo durato 2 mesi: Pacher chirurgico nel 4° periodo per gli ospiti, ai marchigiani non è bastata la buona prestazione di Lawson.

Leggi anche:  Basket, Italia-Macedonia del Nord streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere Qualificazioni Europei 2022

Riepilogo risultati:
14/02/16 14:15    OraSì Ravenna – Andrea Costa Imola 96 – 84
14/02/16 18:00    De’ Longhi Treviso – Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 93 – 87
14/02/16 18:00    Mec-Energy Roseto – Eternedile Bologna 77 – 72
14/02/16 18:00    Bawer Matera – Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste 84 – 83
14/02/16 18:00    Bondi Ferrara – Tezenis Verona 59 – 57
14/02/16 18:00    Remer Treviglio – Betulline Jesi 81 – 65
14/02/16 18:00    Proger Chieti – Dinamica Generale Mantova 79 – 84
14/02/16 18:00    Basket Recanati – Europromotion Legnano 74 – 76

Classifica: De’ Longhi Treviso 32 punti; Centrale del Latte-Amica Natura Brescia, Dinamica Generale Mantova 30 punti; Andrea Costa Imola 28 punti; Mec-Energy Roseto 26 punti; Tezenis Verona 24 punti; Remer Treviglio, Eternedile Bologna, OraSì Ravenna 22 punti; Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste, Bondi Ferrara 20 punti; Proger Chieti 18 punti; Europromotion Legnano, Betulline Jesi 14 punti; Basket Recanati 8 punti; Bawer Matera 6 punti.

Leggi anche:  Marco Belinelli alla Virtus Bologna: clamoroso ritorno in patria. Ecco i dettagli dell'affare


Basket serie A2, risultati 21° turno | Girone Ovest

Nell’anticipo di sabato la Paffoni Omegna aveva avuto la meglio nello scontro di fondo classifica contro Barcellona: per i piemontesi decisivo il contributo di Galloway, alla seconda partita con i verde-rossi. In cima alla classifica prosegue senza intoppi la marcia della Givova Scafati: spinti da Mayo e Baldassarre, i campani non hanno avuto problemi a sistemare la pratica-Casale Monferrato. La sorpresa di giornata è arrivata dal parquet di Agrigento: la Assigeco Casalpusterlengo è uscita vittoriosa dopo una battaglia decisa dal canestro da tre di Austin a 55 secondi dallo scadere (qui l’articolo sulla partita). La Orsi Tortona si conferma al 3° posto dopo il successo contro la Benacquista Ass. Latina: Luca Garri mattatore con 18 punti e 15 rimbalzi. La Mens Sana Basket 1871 Siena allunga a 6 la striscia positiva dopo aver violato il parquet della Bermè Reggio Calabria: ancora una volta decisivo Diliegro autore di 28 punti conditi da 12 rimbalzi. Vittoria di platino per la FMC Ferentino a Trapani: l’ottima prova all’esordio di Okoye è stata vanificata dalla bomba di Timothy Bowers a 3 secondi dalla sirena. Al PalaTiziano l’Acea Roma non ha lasciato scampo alla BCC Agropoli: dal 23-19 ad inizio 2° quarto i capitolini non si sono più guardati indietro, finendo in trionfo. Importante vittoria anche per l’Angelico Biella contro Rieti: Jazzmarr Ferguson ha cantato e portato la croce per i piemontesi, chiudendo con 30 punti e 9 assist.

Leggi anche:  Marco Belinelli alla Virtus Bologna: clamoroso ritorno in patria. Ecco i dettagli dell'affare

Riepilogo risultati:
13/02/16 21:00    Paffoni Omegna – La Briosa Barcellona 85 – 82
14/02/16 18:00    Acea Roma – BCC Agropoli 93 – 55
14/02/16 18:00    Angelico Biella – Npc Rieti 77 – 73
14/02/16 18:00    Orsi Tortona – Benacquista Ass. Latina 74 – 62
14/02/16 18:00    Bermè Reggio Calabria – Mens Sana Basket 1871 Siena 72 – 78
14/02/16 18:00    Lighthouse Conad Trapani – FMC Ferentino 90 – 93
14/02/16 18:00    Givova Scafati – Novipiù Casale Monferrato 86 – 67
14/02/16 20:00    Moncada Agrigento – Assigeco Casalpusterlengo 77 – 78

Classifica: Givova Scafati 32 punti; Moncada Agrigento 28 punti; Orsi Tortona, Mens Sana Basket 1871 Siena 26 punti; FMC Ferentino, BCC Agropoli 24 punti; Assigeco Casalpusterlengo 22 punti; Benacquista Ass. Latina, Lighthouse Conad Trapani, Novipiù Casale Monferrato, Angelico Biella  20 punti; Acea Roma 18 punti; Npc Rieti, Bermè Reggio Calabria 16 punti; Paffoni Omegna 14 punti; La Briosa Barcellona 10 punti.

  •   
  •  
  •  
  •