Basket serie A2, risultati 22° turno

Pubblicato il autore: Guido Vaccarini Segui

Basket serie A2, risultati 22° turno

Basket serie A2

Basket serie A2, risultati 22° turno | Girone Est

Dura soltanto una giornata la vetta solitaria per la De’ Longhi Treviso: fatale infatti la trasferta sul parquet della Andrea Costa Imola che ha avuto la meglio al termine di un match serrato, grazie soprattutto all’apporto di Karvel Anderson autore di 14 punti nel 4° periodo. La squadra trevigiana è stata raggiunta in vetta dalla Dinamica Generale Mantova che non ha avuto particolari problemi a sbarazzarsi della Remer Treviglio: apporti importanti da parte di Ndoja, Moraschini e Gergati. Match ancor più agevole per la Eternedile Bologna che non lascia scampo alla Bawer Matera, un 94-50 che non ammette repliche: per i felsinei 6 uomini in doppia cifra. Vittoria come da pronostico per la OraSì Ravenna a Fabriano: il punteggio però non rende giustizia ai marchigiani che hanno giocato alla pari per 3 quarti, prima che la luce si spegnesse del tutto. Vittoria molto preziosa anche per l’Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste che ha avuto la meglio sulla Proger Chieti: per i padroni di casa buona prestazione collettiva, con tutto il quintetto in doppia cifra. Nei match di oggi nuovo passo falso per la Centrale del Latte-Amica Natura Brescia sconfitta dalla Tezenis Verona: per i bresciani prestazione davvero scadente e 4° stop nelle ultime 5 partite. La Mec-Energy Roseto è andata a vincere a Legnano con un finale di alto livello: 24-9 il parziale per gli abruzzesi negli ultimi 7 minuti. Vittoria molto importante anche per la Bondi Ferrara corsara a Jesi, grazie alle doppie doppie di Rush e Brkic.

Leggi anche:  Basket, Russia-Italia streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere Qualificazioni Europei 2022

Riepilogo risultati:
17/02/16 20:30   Dinamica Generale Mantova – Remer Treviglio 83 – 73
17/02/16 20:30   Eternedile Bologna – Bawer Matera 94 – 50
17/02/16 20:30   Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste – Proger Chieti 82 – 68
17/02/16 20:30   Andrea Costa Imola – De’ Longhi Treviso 85 – 81
17/02/16 21:00   Basket Recanati – OraSì Ravenna 50 – 66
18/02/16 20:00   Europromotion Legnano – Mec-Energy Roseto 84 – 95
18/02/16 20:30   Tezenis Verona – Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 73 – 49
18/02/16 20:30   Betulline Jesi – Bondi Ferrara 63 – 74

Classifica: De’ Longhi Treviso, Dinamica Generale Mantova 32 punti; Centrale del Latte-Amica Natura Brescia, Andrea Costa Imola 30 punti; Mec-Energy Roseto 28 punti; Tezenis Verona 26 punti; Eternedile Bologna, OraSì Ravenna 24 punti; Bondi Ferrara, Remer Treviglio, Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste 22 punti; Proger Chieti 18 punti; Europromotion Legnano, Betulline Jesi 14 punti; Basket Recanati 8 punti; Bawer Matera 6 punti.


Basket serie A2, risultati 22° turno | Girone Ovest

Nel primo incontro del mercoledì l’Acea Roma ha replicato la vittoria dell’andata ai danni della Bermè Reggio Calabria: per la squadra di casa ottima prestazione di Olasewere autore di 28 punti (suo season-high), ai calabresi non è bastato un sontuoso Brackins. Nel match delle 19:00 la BCC Agropoli non ha dato scampo a Biella: i campani hanno sofferto per 30 minuti, salvo poi dilagare nel finale. La capolista Givova Scafati è andata ad espugnare il campo della Benacquista Ass. Latina, portando a 5 la striscia di vittorie consecutive: ottime prestazioni per Mayo, l’ex di turno Portannese e soprattutto Simmons, capace di mettere insieme 27 punti e 12 rimbalzi. La Orsi Tortona ha dovuto penare non poco per superare una mai doma La Briosa Barcellona: i siciliani sono rimasti in partita fino all’ultimo, trascinati dall’ottima prestazione Lenzelle Smith. La sorpresa di giornata deriva dalla sconfitta interna della Mens Sana Basket 1871 Siena contro la Paffoni Omegna: per i piemontesi un 4° periodo travolgente, sulle ali delle prestazioni di Smith e Galloway, che si è confermato addizione quanto mai preziosa. La Npc Rieti ha ritrovato i 2 punti dopo 4 sconfitte consecutive al termine di una partita non bella contro la Novipiù Casale Monferrato: il risultato è stato in bilico fino alla fine, con i giocatori della Novipiù che hanno sbagliato il tiro della possibile vittoria proprio allo scadere. Nuova sconfitta per la Moncada Agrigento, incapace di far sua la posta nel match contro la FMC Ferentino: per i ciociari decisiva la serata di grazia nel tiro da fuori, con un roboante 14/22 complessivo. La Lighthouse Conad Trapani ha posto finalmente termine ad una striscia di 4 sconfitte consecutive andando a violare il campo della Assigeco Caslpusterlengo: per i siciliani decisivo il contributo di Mays e Okoye.

Leggi anche:  Dove vedere Olimpia Milano-Alba Berlin, live streaming e diretta tv Eurolega?

Riepilogo risultati:
17/02/16 17:30   Acea Roma – Bermè Reggio Calabria 80 – 73
17/02/16 19:00   BCC Agropoli – Angelico Biella 79 – 68
17/02/16 20:30   Npc Rieti – Novipiù Casale Monferrato 67 – 65
17/02/16 20:30   Benacquista Ass. Latina – Givova Scafati 83 – 98
17/02/16 20:30   Mens Sana Basket 1871 Siena – Paffoni Omegna 80 – 91
17/02/16 21:00   La Briosa Barcellona – Orsi Tortona 65 – 66
18/02/16 20:30   FMC Ferentino – Moncada Agrigento 82 – 73
18/02/16 21:00   Assigeco Casalpusterlengo – Lighthouse Conad Trapani 61 – 72

Classifica: Givova Scafati 34 punti; Moncada Agrigento, Orsi Tortona 28 punti; Mens Sana Basket 1871 Siena, FMC Ferentino, BCC Agropoli 26 punti; Lighthouse Conad Trapani, Assigeco Casalpusterlengo 22 punti; Benacquista Ass. Latina, Novipiù Casale Monferrato, Angelico Biella, Acea Roma  20 punti; Npc Rieti 18 punti; Bermè Reggio Calabria, Paffoni Omegna 16 punti; La Briosa Barcellona 10 punti.

  •   
  •  
  •  
  •