Lega A2 Ovest – Virtus Roma domina Agropoli

Pubblicato il autore: Mario Tommasini Segui

00949_20160214_183657_D700_Basketball                                              (Gabriele Benetti)
Inaspettatamente ma largamente  l’ ACEA Virtus Roma domina la sfida di campionato con la BCC Agropoli, 21° giornata di Serie A2 girone Ovest.
Un bel regalo per il numeroso pubblico pagante, di veri fedelissimi appassionati,  che, orfano degli incontri calcistici, ha deciso di sfidare la giornata piovosa e le romantiche reprimende della domenica di san Valentino.

Le due squadre venivano da due strisce di risultati diametralmente opposti con i campani reduci da 3 vittorie nelle ultime 4 e i romani  che arrivavano a questa partita terzultimi, con quattro sconfitte nelle ultime cinque partite: nell’ultimo mese avevano vinto solo con Rieti.

In un campionato finora condizionato da grande equilibrio, Roma riesce a centrare la prestazione e a vendicare con gli interessi la sconfitta dell’andata.
Il punteggio di 93-55 rende pienamente giustizia alla compagine romana con la Virtus che tiene l’attacco di Agropoli (ancora senza Spizzichini) a 55 punti col 32% al tiro, minimo stagionale. Quello di Roma esploso 20 punti sopra media, seconda prestazione dell’anno. In una partita che dura 11 minuti, poi la Virtus ha infilato il 19-2 per volare a +20 già a metà secondo quarto.  Al rientro dagli spogliatoi l’Acea tenta subito l’affondo con Callahan, Agropoli fatica ad attaccare contro la zona capitolina e riesce a segnare solo 18, diciotto!!!, punti trasformando i minuti finali in momenti di pura accademia.

Leggi anche:  Dove vedere Olimpia Milano-Alba Berlin, live streaming e diretta tv Eurolega?

Per Roma da segnalare la prestazione di Voskuil con 18 punti, 3 rimbalzi, 3 assist ma soprattutto 18 di valutazione.

Grazie a questo successo i capitolini arrivano a centrare la nona vittoria ed ad allontanarsi dalla zona calda della classifica.

Soddisfatto coach Caja nel commento post partita in sala stampa:
«Quella di oggi era la prima partita di un mini-ciclo di 4 gare in 15 giorni, nel quale il campionato può indirizzarsi in modi differenti per molte squadre, inclusa la nostra. Dopo la sconfitta di Casalpusterlengo avevamo molta pressione, quando giochi in casa non vuoi mai sbagliare, però abbiamo dimostrato di esserci preparati bene e di avere testa giusta. Nel primo tempo siamo stati sempre in controllo, avremmo potuto concretizzare maggiormente ma siamo rimasti comunque fedeli al piano partita in attacco e costanti nel rendimento difensivo. Nella ripresa dopo la nostra spallata al 25’ Agropoli ha un po’ mollato, agevolando il nostro compito nell’ultimo quarto. Comunque già nei primi 30’ tutti i giocatori hanno dato un buon contributo e questo è un buon viatico per le prossime due partite.
Sono felice del lavoro che stiamo facendo, a volte la fortuna non ci ha restituito quanto meritavamo e in questo senso siamo nettamente in credito, speriamo che nelle prossime gare ci possa dare una mano a recuperare quanto ci ha tolto finora».

Acea Virtus Roma-BCC Agropoli 93-55 (20-16, 53-37, 71-46)

Leggi anche:  Dove vedere Olimpia Milano-Alba Berlin, live streaming e diretta tv Eurolega?

Acea Virtus Roma: Olasewere 15, Meini 8, Maresca 16, Leonzio 8, Callahan 11, Flamini, Benetti 6, Voskuil 18, Casagrande 5, Bonfiglio 6. All. Caja
BCC Agropoli: Manfrè, Santolamazza 2, Guaccio 2, Bovo 3, Bolpin 2, De Paoli ne, Trasolini 16, Carenza 2, Spizzichini ne, Di Prampero 2, Roderick 9, Tavernati 17. All. Paternoster

Prossimo incontro:  Acea Virtus Roma – Viola Reggio Calabria
Turno infrasettimanale di mercoledì 17 febbraio, presso Palazzetto dello Sport di viale Tiziano, partita anticipata alle 17,30 per la concomitanza con gli ottavi di finale di Champions League, Roma – Real Madrid previsto all’Olimpico alle 20.45

  •   
  •  
  •  
  •