Rio 2016 basket: Team USA fatica ma batte la Francia

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Rio 2016

Il torneo di basket delle Olimpiadi di Rio 2016 è in pieno svolgimento. Come è ovvio che sia tutti gli occhi sono puntati su Team USA. In Brasile la nazionale statunitense sta faticando non poco. Dopo le sofferte vittorie contro Australia e Serbia oggi è arrivato un altro successo poco convincente. Nell’ultima partita di Rio 2016 Team USA ha vinto contro la Francia con il risultato di 100 a 97. I ragazzi di coach K hanno vinto contro la nazionale francese con coach Collet che ha preferito dare un turno di riposo all’acciaccato Tony Parker. Non sarà più il giocatore di una volta ma il play dei San Antonio Spurs può ancora dire la sua su una partita singola. Nonostante l’assenza di TP, Carmelo Anthony e compagni hanno faticato molto per vincere l’ultima gara della fase a gironi di Rio 2016. Coach K deve ringraziare Klay Thompson se  Team USA si è portata a casa la vittoria. La guardia dei Golden State Warriors ha preso fuoco nel terzo quarto con cinque triple realizzate. Alla fine sono stati 30 i punti realizzati dal campione NBA 2015, che ha così ripagato la fiducia del suo allenatore, che lo ha rimesso in quintetto dopo il brutto avvio di Olimpiadi Rio 2016 (4/26 al tiro e 1/10 da tre punti nelle prima quattro partite). La Francia ha molto da recriminare a causa dell’assenza di Nando De Colo nei momenti chiave del match. Ma coach Collet ha trovato un meraviglioso Thomas Heurtel. Il talento francese ha disputato una fantastica prestazione andando vicino alla tripla doppia con 18 punti, 8 rimbalzi e 9 assist. 18 i punti per De Colo, che ha giocato solo 19 minuti a causa di un infortunio. Team USA ha pagato le solite amnesie difensive ma alla fine ha avuto la meglio grazie al talento dei propri singoli. A cinque minuti dalla fine con il punteggio sull’85 a 81 a favore degli Stati Uniti, Kevin Durant ha messo a segno la giocata che ha indirizzato il match verso Team USA. Dopo una palla persa di Heurtel, Kyrie Irving ha alzato un alley-oop in precarie condizioni di equilibrio per KD che ha inchiodato la schiacciata a due mani. Dopodiché la tripla di Carmelo Anthony e i due liberi di Irving a tre minuti e mezzo dalla fine hanno messo dieci punti di distanza tra le due squadre e a nulla è servita la rimonta francese che si è fermata sul -3 (100-97) con la tripla segnata da Antoine Diot sulla sirena.

Rio 2016: Team USA vince ma non convince

La nazionale di coach K sta facendo più fatica del previsto e il motivo è uno solo: la difesa. Team USA ha momenti imbarazzanti nella metà campo difensiva e nella gara di oggi l’ha dimostrato ancora una volta. La difesa statunitense viene fatta a pezzi da pick and roll guidati da maestri della materia come Milos Teodosic, Nando De Colo e Thomas Heurtel. Le cose vanno ancora peggio quando coach K non mette in campo centri di ruolo con la difesa aperta per le penetrazioni dei piccoli avversari. E se i due migliori difensori della squadra, Draymond Green e Jimmy Butler, giocano 6 minuti come oggi le cose non possono certo migliorare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: