Basket, revocati due Scudetti alla Montepaschi Siena. Radiato l’ex presidente Minucci!

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
minucci-sienaMano pesantissima del Tribunale Federale che ha emesso la sentenza del processo sportivo ai danni della dirigenza della Montepaschi Siena  per il fallimento della società di basket del 2014.  La sentenza, emessa nella mattinata, di oggi prevede la revoca di diversi titoli conquistati dalla società cestistica tra il 2011 ed il 2013 oltre a pesantissime sanzioni nei confronti di alcuni ex dirigenti della società fallita nel 2014.
In particolare il Tribunale Federale ha deciso la revoca degli scudetti delle stagioni sportive 2011-2012 e 2012-2013, delle Coppe Italia 2012 e 2013 e della Supercoppa 2013. Un pezzo di storia del campionato italiano di basket di Serei A è stato quindi cancellato a seguito della sentenza di oggi. Inoltre  è stata decisa la radiazione per l’ex presidente della Montepaschi Siena Ferdinando Minucci, per l’ex vice presidente Olga Finetti e per l’ex Direttore Sportivo Paola Serpi, con conseguente divieto di partecipare, sotto qualsiasi veste o qualifica a qualunque attività federale o sociale nell’ambito della Federazione Italiana Pallacanestro. Le accuse per gli indagati erano quelle di ricettazione, associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale e bancarotta fraudolenta. Tre anni di inibizione invece decisi per altri due ex dirigenti della società toscana  Cesare Lazzeroni e Luca Anselmi, fino all’ 8 ottobre 2019 e 9 mesi per Jacopo Menghetti, fino all’8 luglio 2017. Le motivazioni della sentenza verranno depositate fra dieci giorni.  Il Tribunale Federale ha accolto in toto le richieste della Procura Federale.
L’inchiesta giudiziaria che si è conclusa con la sentenza di oggi  era cominciata nel 2012, con la Procura di Siena che aveva messo sotto indagine i vertici della società di basket per numerosi reati, tra cui ricettazione, frode fiscale e associazione a delinquere. Il 9 luglio 2014 era stato dichiarato il fallimento e la nuova squadra, rinominata Mens Sana Basket 1871, era stata costretta a ricominciare dalla Serie B.
Quest’estate si era messa in moto anche la giustizia sportiva con i deferimenti per sei persone coinvolte nel fallimento della Montepaschi Siena : Ferdinando Minucci, Olga Finetti, Paola Serpi, Luca Anselmi, Jacopo Menghetti e Cesare Lazzeroni.
I tricolori revocati alla Montepaschi Siena non saranno riassegnati a causa della strutturazione del campionato di pallacanestro, che prevede una regular-season e una fase playoff: impossibile, dunque, stilare una classifica finale.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Basket, Russia-Italia streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere Qualificazioni Europei 2022