Armani potrebbe vendere l’ Olimpia Milano in caso di eliminazione in semifinale ?

Pubblicato il autore: Alessandro Impellizzieri Segui

Situazione difficile in casa Olimpia Milano. In caso di eliminazione alle semifinali da parte di Trento, domani e mercoledì nelle gare 3 e 4, i trentini potrebbero dare il colpo di grazia alle velleità scudetto dei milanesi. E allora in caso di eliminazione dell’ Olimpia Milano in semifinale, si fa strada una clamorosa voce che scuoterebbe la più gloriosa società del basket italiano (27 scudetti vinti). Il proprietario Giorgio Armani l’impreditore della moda e uno dei stilisti più famosi del mondo che dieci anni fa salvò l’ Olimpia Milano dal fallimento, potrebbe decidere di abbonadonare il mondo del basket e di mettere in vendita la società. Troppe pressioni, soprattutto dopo la fine di Siena e i troppi flop in Europa (la disastrosa Eurolega di quest’anno) e anche in Italia, e le contestazioni alla società (soprattutto al presidente Proli e al gm Portaluppi), potrebbe Giorgio Armani a riflettere se continuare a investire nell’ Olimpia Milano o lasciare, in caso di addio di Armani, a guidare l’ Olimpia nella fase transitoria fino alla cessione alla nuova proprietà, potrebbe essere chiamato come presidente Franco Casalini (storico vice di Peterson e poi allenatore dell’ Olimpia tra gli anni ’80 e ’90), sarebbe lui il garante della fase di transizione fino a quando Armani cederà l’ Olimpia Milano ai nuovi proprietari. Ma tutto si deciderà dopo la semifinale con Trento.

  •   
  •  
  •  
  •