Eurobasket donne, Italia-Ungheria 51-59: le azzurre sconfitte ma qualificate, domenica contro la Slovenia per il 2° posto del girone

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

L’Italia di Marco Crespi è stata sconfitta dall’Ungheria per 59-51 nella seconda giornata dell’Eurobasket; match sottotono delle azzurre soprattutto in fase offensiva con parecchi errori al tiro che alla fine sono stati fatali. La notizia positiva è stata la sconfitta della Turchia (alla vigilia la favorita del girone) che perdendo contro la Slovenia per 62-55 ha fatto si che le nostre ragazze si sono qualificate per gli ottavi di finale, ora bisognerà vedere se lo faranno da seconde o da terze. Domenica sarà decisivo il match contro la Slovenia, chi vince sarà secondo dietro le magiare, ormai aritmeticamente prime per via degli scontri diretti favorevoli, chi perde si dovrà accontentare del terzo posto.

Italia-Ungheria, presentazione del match

Oggi alle ore 18.30 al Cair Sports Center di Nis (Serbia) Italia-Ungheria scenderanno sul parquet per la seconda giornata del girone C dei Campionati Europei di basket femminili. L’altra gara si disputerà alle ore 16 tra Turchia-Slovenia.

Sarà un incontro molto importante perchè nella prima giornata del raggruppamento Italia e Ungheria hanno entrambe vinto in volata i loro match, le azzurre 57-54 contro la Turchia, le magiare 88-84 la Slovenia; dunque chi vincerà oggi non solo sarà aritmeticamente qualificata alla seconda fase, ma ipotecherebbe il primo posto del girone. Per quanto riguarda la Nazionale italiana nel match vinto ieri Silvia Sottana e Cecilia Zandalasini sono state le grande protagoniste e migliori realizzatrici rispettivamente con 16 e 13 punti; senza dubbio sono loro le stelle della squadra che si poggia molto sulla loro tecnica ed esperienza.

Il coach delle azzurre Marco Crespi sicuramente preparerà bene l’incontro, sicuramente dopo aver visto l’incredibile rimonta dell’Ungheria che a cinque minuti dalla fine perdeva di nove punti, ma con un grande carattere è riuscita a ribaltare il risultato vincendo di quattro, nonostante sia stato in sotto per tutto il match.
L’Italia partirà favorita, ma bisognerà fare attenzione anche se va detto che le nostre avversarie negli ultimi anni hanno ottenuto scarsi risultati nella manifestazione continentale (nelle ultime due edizioni 17° posto e 12° posto).

Domenica 30 giugno le azzurre finiranno il girone incontrando la Slovenia, mentre le magiare la Turchia.

Italia-Ungheria, dove vedere il match in tv e streaming

Il match Italia-Turchia prima giornata del girone C degli Europei (palla a due ore 18.30), sarà visibile su Sky Sport Uno (canale 201 di Sky) e Sky Sport Arena (canale 204) con telecronaca affidata a Geri De Rosa con il commento tecnico della giocatrice Silvia Gottardi. Alle ore 18.05 ci sara il pre-partita con l’inviato Alessandro Mamoli che darà le ultime notizie prima dell’inizio della contesa.

La gara sarà a disposizione anche tramite Sky Go, sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari dell’ abbonamento.

 

  •   
  •  
  •  
  •