Basket Eurocup: Sassari a valanga, Cantù vince e si rilancia

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

basket eurocup

Netta vittoria per il Banco di Sardegna Sassari tra le mura amiche contro il Buducnost Podgorica.  In virtù della vittoria di Gran Canaria sul Banvit, per i sardi la qualificazione verso gli ottavi di Eurocup di basket diventa un traguardo alla portata. Grande avvio dei ragazzi di coach Sacchetti con David Logan e Shane Lawal, ma la differenza il Banco la fa in difesa, complici le giocate un po’ confuse degli avversari. A inizio secondo periodo Sanders (foto) e compagni sono già a +11. I montenegrini reagiscono e tornano a -5, ma nella ripresa con Dyson, Logan e Bryan Sacchetti la Dinamo dilaga. Le ultime battute sono accademia, e il finale dice 97-80 in favore del team isolano.

La Foxtown Cantù vince al Pianella contro il Limoges e impatta la differenza canestri: dopo il ko con 11 punti di scarto in Francia, il team di Pino Sacripanti ha la meglio sempre per 11 punti (68-57). Match dall’avvio fulmineo con Johnson Odom a fare da mattatore nelle file brianzole. All’intervallo lungo Cantù è addirittura a +17. Nella ripresa qualche lampo di Moerman dà linfa ai transalpini, ma Hollis e un ispirato Johnson Odom (24, mvp di serata) chiudono definitivamente la pratica e rilanciano le speranze canturine di passaggio del turno nella Eurocup di basket.

  •   
  •  
  •  
  •