Calendario Eurocup: gli impegni di Sassari, Reggio Emilia, Venezia e Trento

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

calendario eurocup

Calendario Eurocup: ieri sera l’EA7 Emporio Armani Milano ha vinto in casa contro il Neptunas Klaipeda. L’Olimpia, priva di Stanko Barac, Alessandro Gentile, Rakim Sanders e Robbie Hummell, è riuscita a vincere per 79-71 con una super prestazione di Bruno Cerella e grazie ai 15 punti a testa di Kruno Simon e Jamel McLean. Questa sera è il turno delle altre quattro formazioni italiane impegnate nella seconda competizione europea. Andiamo a vedere chi dovranno affrontare la Dinamo Sassari, la Grissin Bon Reggio Emilia, l’Umana Reyer Venezia e la Dolomiti Energia Trento. 
La Grissin Bon Reggio Emilia sarà la prima a scendere in campo e lo farà in trasferta contro il Trabzonspor Medical Park con la palla a due che sarà alzata alle 18. I turchi sono una formazione temibile visto che possono contare su un giocatore da Eurolega come Novica Velickovic e vecchie conoscenze del campionato italiano come Andrija Stipanovic e Dwight Hardy. Una settimana fa il Trabzonspor ha dominato contro la Dolomiti Energia Trento: 92-70 il punteggio finale. I ragazzi di coach Buscaglia si troveranno ad affrontare il Pinar Karsiyaka Izmir. La gara inizierà alle 18 e sarà impegnativa per il club trentino visto che i turchi hanno iniziato la stagione europea giocando in Eurolega prima di essere retrocessi in Eurocup. Tutte le squadre del girone sono a quota 2 punti prima delle gare di questa sera.

Il calendario Eurocup della terza giornata delle Last 32 continua con l’impegno dell’Umana Reyer Venezia, che se la vedrà alle 20 contro il MHP Riesen Ludwigsburg, che tra le sue fila ha l’ex Avellino Mustafa Shakur. Il club tedesco è quota 0 punti nel gruppo L. Il calendario Eurocup delle italiane è chiuso dalla Dinamo Sassari, reduce dalla prima vittoria europea della stagione ’15/’16. I ragazzi di coach Calvani scenderanno in campo alle 20.30 sul campo del CAi Zaragoza. La squadra spagnola ha 2 punti come tutte le altre formazioni del girone e ha appena inserito nel roster Viacheslav Kravstov, ex centro del CSKA Mosca e a lungo inseguito dall’Olimpia Milano.

  •   
  •  
  •  
  •