Eurolega, Final Four: miracolo Olympiacos col Cska Mosca. In finale troverà il Real Madrid

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

eurolega final four olympiaco real madrid

Doveva essere spettacolo puro, e così è stato. Le Final Four di Eurolega regalano una sorpresissima nelle semifinali: il Cska Mosca, squadra considerata come la favorita numero uno per la conquista del titolo continentale, getta via un vantaggio di 9 punti a soli 3 minuti e mezzo dalla sirena finale contro l’Olympiacos e cede di misura al team greco (70-68). Decisivo nel finale l’immarcescibile Vassilis Spanoulis (nella foto abbracciato dai compagni): l’esterno, appannato per 35 minuti, nel finale piazza i canestri decisivi e da il là all’incredibile rimonta della formazione del Pireo, che ora può dare la caccia alla quarta Eurolega della sua gloriosa storia. Nell’altra semifinale, pronostico rispettato con i padroni di casa del Real Madrid che domano il Fenerbahce Istanbul: i Blancos piazzano il break decisivo nel secondo quarto arrivando persino a +21 sui turchi. Quando a metà ripresa i ragazzi di coach Obradovic finalmente si svegliano è però troppo tardi: si chiude sul 96-87, con i madrileni che ora andranno a caccia del 9° titolo europeo. L’ultima vittoria Real risale a 20 anni fa (1994-1995): il fattore campo sarà un aiuto non da poco per la squadra iberica.

  •   
  •  
  •  
  •