Dove vedere Dinamo Sassari Bamberg in streaming e tv

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

dove vedere dinamo sassari bamberg in streaming

Se state cercando informazioni su dove vedere Dinamo Sassari Bamberg in streaming e tv siete sul sito giusto. Si perché tra poche righe vi proporremo il link di dove vedere Dinamo Sassari Bamberg in streaming e qual è il canale che trasmetterà la partita in diretta tv. Anzitutto per quanto riguarda lo streaming vi segnaliamo questo sito: . Se avete l’abbonamento a SKY Sport la partita sarà visibile anche su PC e smartphone grazie all’applicazione SKY Go. Il canale tv che trasmetterà Sassari Bamber è Fox Sport con la palla a due che sarà alzata alle 20.30.

Dopo avervi scritto dove vedere Dinamo Sassari Bamberg in streaming e tv passiamo ad analizzare il match. Per i campioni d’Italia c’è un solo risultato possibile: la vittoria. Infatti i ragazzi allenati da coach Meo Sacchetti sono ancora a secco di successi dopo quattro giornate di Eurolega e se vogliono tenere in vita le possibilità di passare il turno devono portarsi a casa i due punti. La Dinamo deve uscire dalla piccola crisi in cui è capitata visto che oltre a non andar bene in Eurolega sta facendo più fatica del previsto anche in campionato. I sardi sono settimi in classifica a quota 8 punti, nella scorsa giornata sono riusciti a vincere in casa della Scandone Avellino ma hanno dovuto sudare sette camicie per portarsi a casa la vittoria. Dopo la gara coach Meo Sacchetti era visibilmente deluso (qui l’articolo con le sue dichiarazioni) ma sembra essere già carico per la partita di questa sera. Ecco le sue dichiarazioni:“La sfida è cruciale, direi decisiva, che ci permetterebbe di disputare il girone di ritorno con un grande obiettivo e ottime motivazioni. Ci piacerebbe avere il palazzetto pieno e il sostegno del nostro pubblico. Giochiamo contro Bamberg che ha vinto due partite in casa poi se l’è giocata fino all’ultimo possesso con Mosca. Il Bamberg è un team con molta profondità, con un buon play e Niccolò Melli che sta facendo bene sia da quattro che da cinque. Loro sono una squadra completa, molto dura, capace di recuperare break importanti e che, dopo due vittorie in casa, se l’è giocata all’ultimo possesso con il Cska. Li abbiamo incontrati a Olbia nel precampionato ma gli mancavano quattro giocatori importanti che erano impegnati con le nazionali. Melli è un giocatore che probabilmente ha trovato il suo sistema di gioco dopo Milano, che sta esprimendo potenzialità inespresse finora”. Le parole di Meo Sacchetti sono state pubblicate sul sito della Legabasket.

Nel Bamberg troviamo diverse vecchie conoscenze del campionato italiano. La prima è in panchina ed è Andrea Trinchieri, ex coach tra le altre della Pallacanestro Cantù e della Vanoli Cremona. E poi in campo ci saranno molte facce note. In primis Niccolò Melli, che si sta consacrando come uno dei migliori n.4 di Eurolega. Basti pensare che l’ex Olimpia Milano (che lo ha sostituito con Robbie Hummell (!) ) nella vittoria contro il Maccabi ha consegnato 10 assist, segnato 9 punti e preso 6 rimbalzi. Alla corte di Trinchieri troviamo anche Nikos Zisis e Bradley Wanamaker. 

  •   
  •  
  •  
  •