Nba All Star Game, gli allenatori saranno Budenholzer (Atlanta) e Kerr (Golden State)

Pubblicato il autore: Federico Sorrentino Segui

allenatori all star game nbaSaranno Mike Budenholzer e Steve Kerr gli allenatori delle due selezioni All Star Game nella gara delle stelle in programma il 15 febbraio al Madison Square Garden. Si tratta di due debuttanti assoluti, veri protagonisti di questo inizio di stagione che sta mettendo in vetrina gli Atlanta Hakws, leader ad Est, e Golden State Warriors, padroni dell’Ovest. Le due regine momentanee Nba sono infatti irraggiungibili per le rispettive inseguitrici – Washington e Portland – fino al primo febbraio, deadline per scegliere i coach del 15 febbraio. I quintetti saranno invece comunicati stanotte, la prossima settimana le riserve.

Budenholzer é alla sua seconda stagione sulla panchina di Atlanta, stanotte ha vinto la 14esima gara di fila (record di franchigia) e dal giorno del Ringraziamento ha conquistato 28 vittorie su 30 incontri. La Eastern conference é ora roba sua, 35-8. Kerr é invece all’esordio Nba come capo allenatore e guida la migliore squadra della Lega con 34-6. Dopo essersi dilettato nei primi anni post-carriera come commentatore tv, é passato dietro la scrivania come president of basketball operations dei Phoenix Suns nel 2007. E’ rimasto in Arizona fino al 2010, dunque il grande salto sulla panchina dei Warriors.

Curioso come sia Budenholzer che Kerr abbiano avuto trascorsi con Gregg Popovich. Il primo é stato un vero e proprio allievo del guru degli Spurs, tanto da stargli accanto dal 1996 al 2013, l’altro ha concluso proprio in Texas la sua gloriosa carriera nella stagione 2002-2003.

  •   
  •  
  •  
  •