Marco Belinelli ritorna e gli Spurs vincono

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Marco Belinelli

Nella notte Marco Belinelli è tornato in campo dopo aver saltato undici partite per infortunio. L’azzurro era fermo a causa di un problema muscolare inguinale. La guardia è tornata nell’incontro tra San Antonio Spurs e Orlando Magic e lo ha fatto alla grandissima. Infatti Marco Belinelli ha chiuso il match con 11 punti in soli 17 minuti di utilizzo. L’ex Fortitudo Bologna ha tirato 3/4 da tre e 1/2 da due. Davvero un ottimo rientro dopo la luna assenza. Alla fine i texani hanno vinto 103-110 con Tim Duncan MVP. Il veterano NBA ha segnato 26 punti e catturato 10 rimbalzi mentre Kawhai Leonard ha aggiunto 18 punti, 5 rimbalzi e 5 assist. Con il ritorno di Marco Belinelli, coach Gregg Popovich per la prima volta in stagione aveva a referto tutti quanti i propri giocatori senza nessun infortunato. Di certo i guai fisici hanno influito sul record non all’altezza del recente passato dei campioni NBA. Infatti San Antonio è a quota 31 vittorie e 18 sconfitte. Se la stagione NBA finisse oggi gli Spurs si qualificherebbero ai playoff in settima posizione e andrebbero a sfidare i Memphis Grizzlies. C’è ancora molto tempo per migliorare la classifica ma se Marco Belinelli e soci saranno sani all’avvio dei playoff gli avversari dovranno fare molta attenzione.

  •   
  •  
  •  
  •