NBA San Antonio Spurs e Atlanta Hawks sconfitti

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

NBA San Antonio Spurs

NBA San Antonio Spurs e Atlanta Hawks hanno subito delle brutte battute d’arresto nella notte appena passata. Marco Belinelli e compagni sono stati sconfitti dai Toronto Raptors per 82-87. Comunque buona la prova del Beli: 12 punti in 17 minuti. San Antonio ha pagato la brutta partita di Tim Duncan, autore di 12 punti con 3/14 dal campo. L’altro big match di giornata era quello tra Atlanta Hawks e Memphis Grizzlies: 88-94 il punteggio finale. Per la squadra con il miglior record ad Est ha giocato bene solamente Jeff Teague (22 punti) mentre gli altri componenti del quintetto titolare hanno tutti steccato: in particolare la coppia di lunghi Millsap-Horford (10 punti in due con 4/21 dal campo). Nella notte NBA San Antonio Spurs-Toronto Raptors e Atlanta Hawks-Memphis Grizzlies non sono state le uniche partite. Tra gli altri risultati da segnalare ci sono le nettissime vittorie degli Oklahoma City Thunder (108-131 contro i Los Angeles Clippers con 29 punti di Kevin Durant) e dei Cleveland Cavaliers (105-120 contro i Los Angeles Lakers con 32 punti di Kevin Love, 28 di Kyrie Irving e 22 di Lebron James).
Successi sul filo del rasoio per i Chicago Bulls (98-87 sul campo degli Orlando Magic con tap-in vincente di Pau Gasol), per i Sacramento Kings (83-85 contro i Phoenix Suns con canestro della vittoria di DeMarcus Cousins) e degli Indiana Pacers (103-102 in casa degli Charlotte Hornets grazie al lay-up di George Hill).
Avevamo iniziato la carrellata dei risultati NBA San Antonio Spurs e Atlanta Hawks e la chiudiamo con le sconfitte casalinghe degli Houston Rockets nonostante i 45 punti di James Harden (109-98 contro i Portland Trailblazers) e dei Detroit Pistons per 112-101 contro i Minnesota Timberwolves.

  •   
  •  
  •  
  •