Orlando Magic: esonerato Jacque Vaughn

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Orlando Magic

Gli Orlando Magic hanno esonerato coach Jacque Vaughn. La notizia era nell’aria da diversi giorni e arriva dopo la sconfitta di ieri contro i San Antonio Spurs, la decima consecutiva per gli Orlando Magic. Vaughn era la guida tecnica della franchigia della Florida dall’estate del 2012. Il coach ha giocato per 12 anni nella NBA. Iniziò la propria carriera nel 1997 con gli Utah Jazz per poi vestire le maglie di Atlanta Hawks, Orlando Magic, New Jersey Nets e San Antonio Spurs. Ritiratosi nel 2009, è stato assistente di Gregg Popovich fino alla chiamata da parte degli Orlando Magic. Pochi giorni fa, a proposito di un suo possibile esonero, aveva dichiarato: “Non cambia nulla, il mio approccio alla gara è sempre lo stesso e ogni giorno posso guardarmi nello specchio. Continuerò a fare il mio lavoro come ho sempre fatto“. Gli Orlando Magic hanno un record di 15 vittorie e 37 sconfitte nonostante un roster di buon livello tra cui spicca il centro Nikola Vucevic. Peggio hanno fatto solo i Philadelphia 76ers (11 vittorie e 39 sconfitte) e i New York Knicks (10 vittorie e 39 sconfitte). La dirigenza ha così deciso per un cambio in panchina ma non è escluso che si intervenga sul mercato per cercare di migliorare il roster o di liberare spazio salariale nell’attesa di questa estate. A guidare la squadra in attesa di una nuova decisione sarà James Borrego.

  •   
  •  
  •  
  •