Risultati NBA 14 marzo: Westbrook macchina da tripla doppia

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Risultati NBA 14 marzo

Risultati NBA 14 marzo: programma ricco quello della notte appena passata con nove partite. Partiamo dal colpo dei Denver Nuggets contro i Golden State Warriors anche se c’è da precisare che la squadra allenata da coach Kerr era senza Stephen Curry, Klay Thompson ed Andrew Bogut. Anche grazie ai 24 punti di Danilo Gallinari, la franchigia del Colorado ha vinto 103-114. 3 punti in 7 minuti per Gigi Datome nel successo dei Boston Celtics contro gli Orlando Magic: 103-114. Nonostante il brutto periodo, i Dallas Mavericks hanno trionfato contro i Los Angeles Clippers. I texani hanno vinto 99-129 nonostante l’ennesima brutta prestazione di Rajon Rondo (4 punti e 7 assist). Dallas si consola con sette uomini in doppia cifra. Nella notte Russell Westbrook ha confermato di essere il giocatore più in forma della lega. Nel successo dei suoi Oklahoma City Thunder per 99-113 contro i Minnesota Timberwolves, il playmaker di OKC ha segnato 29 punti (11/24 dal campo), catturato 10 rimbalzi e consegnato 12 assist. Da non sottovalutare i 23 punti di Enes Kanter, importante addizione in vista dei playoff. Gli altri risultati NBA 14 marzo sono: Chicago Bulls-Charlotte Hornets 91-101, Sacramento Kings-Philadelphia 76ers 107-114, Miami Heat-Toronto Raptors 92-102, Atlanta Hawks-Phoenix Suns 96-87, Detroit Pistons.Portland Trailblazers 99-118.

  •   
  •  
  •  
  •