Risultati NBA 3 marzo: i Warriors cadono a Brooklyn

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Risultati NBA 3 marzo

Risultati NBA 3 marzo: serata light per il basket a stelle e strisce. Infatti sono state giocate solamente cinque partite. Il risultato più interessante è stata la vittoria dei Brooklyn Nets contro la squadra con il miglior record della lega: i Golden State Warriors. MVP del match è stato Brook Lopez, autore di 26 punti, ma i chiodi sulla bara li ha messi Jarret Jack, autore del canestro del 108-110 finale a un secondo dalla fine. Golden State ha pagato la pessima prova di Klay Thompson, autore di 7 punti con 3/17 dal campo. 26 punti (di cui 18 nel quarto finale) per l’altro Splash Brother Stephen Curry. Tornano alla vittoria i Toronto Raptors. In realtà il successo di ieri è una specie di brodino caldo visto che la squadra ad esser stata battuta è quella con uno dei peggiori record della NBA: i Philadelphia 76ers. Lowry e compagni hanno vinto 114-103. Un’altra prestazione super di Chris Paul (26 punti e 14 assist) e DeAndre Jordan (12 punti e 18 rimbalzi) hanno consentito ai Los Angeles Clippers di vincere 110-105 sul campo dei Minnesota Timberwolves.
Ecco tutti i risultati NBA 3 marzo:
New Orleans Pelicans-Dallas Mavericks 93-102
Philadelphia 76ers-Toronto Raptors 103-114
Brooklyn Nets-Golden State Warriors 110-108
Miami Heat-Phoenix Suns 115-98
Minnesota Timberwolves-Los Angeles Clippers 105-110

  •   
  •  
  •  
  •