Risultati NBA 31 marzo: Boston passa a Charlotte. VIDEO HIGHLIGHTS

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Risultati NBA 31 marzo

Risultati NBA 31 marzo: continua la parte finale della stagione regolare e la battaglia per conquistarsi un posto nei playoff. Ieri i Boston Celtics hanno messo a segno un colpo molto importante in questa direzione andando a vincere sul campo degli Charlotte Hornets. La squadra allenata da coach Stevens ha vinto 116-104 nonostante i 28 punti messi a segno da Kemba Walker. Meglio di lui ha fatto Avery Bradley, autore di 30 punti. I biancoverdi stanno lottando con gli stessi Hornets e con i Brooklyn Nets per l’ottava posizione della Eastern Conference. Il nostro Gigi Datome non è sceso in campo nonostante i 12 punti messi a segno nella gara precedente contro i Los Angeles Clippers. Tra gli altri risultati NBA 31 marzo c’è da segnalare la vittoria dei Toronto Raptors contro gli Houston Rockets: 96-99 il punteggio finale. MVP indiscusso del match Demar DeRozan, che ha fatto registrare il nuovo massimo in carriera con 42 punti. Il giocatore era stimolato dall’aver di fronte la guardia più forte della NBA, ovvero James Harden, che ha chiuso con 31 punti realizzati. Il K.O. di Houston consente ai Memphis Grizzlies (vittoriosi per 83-97 contro i Sacramento Kings) di sorpassare la franchigia del Texas e tornare ad occupare la seconda posizione del tabellone della Western Conference.
Ecco tutti i risultati NBA 31 marzo:
Boston Celtics-Charlotte Hornets 116-104
Toronto Raptors-Houston Rockets 96-99
Sacramento Kings-Memphis Grizzlies 83-97
Los Angeles Lakers-Philadelphia 76ers 113-111
Milwaukee Bucks-Atlanta Hawks 88-101
Utah Jazz-Minnesota Timberwolves 104-84
Phoenix Suns-Portland Trailblazers 86-109

Leggi anche:  Mercato NBA Harrell: "Lakers mi hanno voluto, Clippers no"

  •   
  •  
  •  
  •