Risultati NBA 4 marzo: Denver esonera Shaw e torna a vincere

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Risultati NBA 4 marzo

Risultati NBA 4 marzo: ieri i Denver Nuggets hanno deciso di dare una svolta alla propria stagione ed hanno esonerato Brian Shaw. L’uomo che qualche settimana fa dichiarò “Sembra che i miei giocatori perdano apposta” è stato sostituito da Melvin Hunt, probabile che alleni la squadra fino al termine della stagione. Dopo l’esonero di coach Shaw i Nuggets erano chiamati ad una risposta sul campo, la quale è arrivata forte e chiara. Infatti Denver ha vinto in casa contro i Milwaukee Bucks: 95-106 il punteggio finale. Il migliore è stato il nostro Danilo Gallinari, autore di 26 punti e 7 rimbalzi. Proprio lo scarso utilizzo del Gallo era stato uno dei punti caldi della gestione Shaw. Se per Gallinari è stata una serata da ricordare, il contrario può essere detto per Andrea Bargnani. Dopo un paio di vittorie consecutive nelle quali l’ex Benetton Treviso aveva segnato 26 e 19 punti, il Mago ha segnato 3 punti in 18 minuti nel tonfo casalingo dei New York Knicks contro i Sacramento Kings: 124-86 il risultato. Campo anche per Gigi Datome (7 punti e 5 rimbalzi in 15 minuti) nel K.O. dei Boston Celtics sul campo dei Cleveland Cavaliers. Lebron James e compagni hanno vinto 79-110 con LBJ che con i 27 punti realizzati ha scavalcato l’ex compagno di squadra Ray Allen alla 21esima posizione della classifica dei migliori realizzatori di tutti i tempi.
Ecco i sette risultati NBA 4 marzo:
Sacramento Kings-New York Knicks 124-86
Milwaukee Bucks-Denver Nuggets 95-106
Boston Celtics-Cleveland Cavaliers 79-110
Charlotte Hornets-Los Angeles Lakers 104-103
Atlanta Hawks-Houston Rockets 104-96
Chicago Bulls-Washington Wizards 97-92
Memphis Grizzlies-Utah Jazz 82-93

  •   
  •  
  •  
  •